Photo: Marius Becker/dpa

Germania: al Pride di Colonia si esibiscono Jendrik ed Elena Tsagrinou

La stagione di Pride in Europa ha seguito un calendario un po’ pazzo nel 2021. E con quasi due mesi di ritardo arriva il CSD (Christopher Street Day) di Colonia. Sul palco si sono esibiti Jendrik ed Elena Tsagrinou.

Per Jendrik è stata anche l’occasione per partecipare alla sfilata ed al concerto come spettatore. In mezzo al pubblico ha scoperto come il padre, che lo accompagnava, fosse un grande fan degli ABBA.

Tutto documentato dalle sue storie su instagram (grazie Jendrik per illuminarci la giornata sui social).

E cosa poteva meglio rappresentare lo spirito del Pride se non la sua canzone eurovisiva “I don’t feel hate”. Eseguita con un arrangiamento live davvero piacevole è stato accolto con grande entusiasmo dalla folla presente.

È stata quindi la volta di Elena Tsagrinou, molto onorata di essere stata invitata in Germania. La cantante greca che ha rappresentato Cipro quest’anno ha regalato un medley tra le sue canzoni e alcune cover.

Oltre ad “El Diablo”, Elena ha cantato “Levitating” di Dua Lipa e sopratutto “Zitti e Buoni” e “Beggin” dei nostri Måneskin. Si rinnova quindi l’amore di Elena per l’Italia, che già nel 2019 aveva inserito nella scaletta dei suo live “Soldi” di Mahmood.

A questo punto ci dobbiamo augurare che Elena studi un po’ di italiano e venga invitata negli show televisivi del nostro paese.


Nel complesso un grande successo per gli organizzatori del Pride di Colonia, che sfidando la pioggia, il freddo ed il COVID hanno portato a termine un week end importantissimo per la comunità LGBTIQ locale.

Teilnehmer der CSD-Parade in Köln: Nicht alle trugen Mund-Nasen-Schutz. (Quelle: Sebastian Klemm)
La Parata a Colonia / Foto: Sebastian Klemm

La pandemia non ha fatto sparire le disuguaglianze, le ingiustizie, le discriminazioni. Essere visibili anche nel 2021 è importantissimo.

error: