© Zlatimir Arakliev

Germania: Ben Dolic non rappresenterà il paese all’Eurovision 2021

Aggiornamento 16 Novembre 2020

Attraverso i suoi profili social, Ben Dolic ha comunicato di non essersi candidato a rappresentare la nazione all’Eurovision 2021.

Era da qualche ora che giravano voci a riguardo, poi è arrivata la conferma: Ben Dolic non sarà scelto internamente per rappresentare la Germania all’Eurovision Song Contest a Rotterdam 2021.

L’emittente nazionale NDR ha confermato la voce diffusa dal giornale Bleistiftrocker.

Inoltre, l’emittente ha dichiarato che sono già in via di definizione le modalità del processo di selezione per scegliere il prossimo rappresentante. Molto probabilmente sarà simile a quello dell’anno scorso, con un pannello di giurati di 100 membri e una giuria speciale composta da 20 professionisti, come confermato da Christian Blenker, capo del gruppo ARD per l’Eurovision e il capo delegazione Alexandra Wolfslast.

Un possibile ritorno di Ben

Sempre l’emittente NDR ha rivelato che sia Ben che l’autore del brano Borislav Milanov hanno accettato la decisione della rete. I due non hanno escluso però una possibile nuova candidatura per competere nel nuovo processo di selezione e provare a staccare una seconda volta il biglietto per Rotterdam.

Fonte: eurovision.de