© NDR

Germania: Ben Dolic rappresenterà la nazione con “Violent Thing”

L’emittente tedesca NDR ha appena annunciato che quest’anno a rappresentare la nazione all’Eurovision Song Contest 2020 sarà Ben Dolic con il brano Violent Thing.  

Risultato immagini per Ben Dolic  Violent Thing
Ben Dolic | © NDR

La selezione interna ha coinvolto due differenti giurie. La prima giuria rappresentava il pubblico, con 100 persone provenienti da tutta la Germania. La seconda giuria era una giuria di esperti internazionali di 20 professionisti della musica.

La sua canzone “Violent Thing” è scritta dal produttore e cantautore austriaco-bulgaro Borislav Milanov, veterano dell’Eurovision, e dal suo team al Symphonix. Le canzoni di Boris sono sempre arrivate nella Top-7 e persino tre volte nella Top-4 dell’Eurovision Song Contest negli ultimi quattro anni: “Beautiful Mess” (Bulgaria 2017) di Kristian Kostov, “Nobody But You” (Austria 2018) di Cesár Sampson e “If Love Was a Crime” (Bulgaria 2016) di Poli Genova.

La messa in scena della sua esibizione a Rotterdam è attualmente in mano a Marty Kudelka, il coreografo e direttore artistico di Justin Timberlake.

Che ne pensate di “Violent Thing”? Fatecelo sapere sui socials!

Fonte: Eurovision World

error: