Grecia: Amanda Tenfjord rappresenterà il paese ad Eurovision 2022

Il Comitato di valutazione dell’emittente ERT, dopo aver ascoltato le 40 canzoni presentate come proposte per rappresentare la Grecia ad Eurovision 2022, ha selezionato le cinque che si qualificano per la fase successiva del processo.

Dopo gli incontri singoli con i 5 candidati nelle precedenti settimane, la commissione competente ha ritenuto più completa la proposta di Amanda Georgiadi, tenendo conto in primo luogo della canzone, ma anche di staging, videoclip e promozione del brano. Niente da fare per: good job nicky, Lou is, Joanna Drigo e Ilias Kozas.

Amanda, 24 anni, è nata in Grecia e in seguito si è trasferita con la sua famiglia in Norvegia. Dalla città di Tenfjord dove si stabilirono, Amanda ha preso il suo nome d’arte. Fin da piccola inizia le lezioni di pianoforte e inizia ad occuparsi di musica quasi per gioco, scrivendo in età adolescenziale, le sue prime canzoni. Il suo primo album, “First impression” ha ricevuto recensioni positive e la canzone “Then I fell in love”, nel suo secondo album, è stata un grande successo radiofonico, rimanendo per oltre 20 settimane nella classifica ufficiale delle prime 10 radio della Norvegia. Nel 2020 Netflix ha incluso la canzone “Troubled Water” nella serie “Spinning out”. Amanda è inoltre apparsa in importanti programmi televisivi in ​​Norvegia e alcuni dei festival più importanti d’Europa.


Il brano che Amanda proporrà a Torino è segreto, ma sappiamo che sarà una ballata emozionante scritta dalla stessa cantante dopo la fine di una relazione. A tal proposito ha dichiarato:

È stata una separazione dolorosa e i miei sentimenti erano estremi. Quando la stavo scrivendo, ovviamente, non avevo in mente l’Eurovision Song Contest, ma quando mi è venuta l’idea di partecipare alla selezione greca, tutti quelli che hanno ascoltato questa canzone mi hanno detto che sarebbe stata una partecipazione ideale sia per il mio paese che per me.

Amanda

La giuria o comitato era composto da: Dimitris Papadimitriou (compositore), dalla commentatrice eurovisiva Maria Kozakou, dal direttore della radio ERT Fotis Apergis, dai produttori Peter Adam e Giannis Petridis, infine Konstantinos Bourounis il capo ERT.

Siete d’accordo con la scelta di Amanda? Siete curiosi di ascoltare la sua canzone per l’Eurovision 2022 di Torino?