Foto: EBU/Andres Putting

Grecia: Il rappresentante per Eurovision 2022 entro la fine dell’anno

Grecia: la selezione – Il punto della situazione

L’emittente greca ERT (Ellenikì Radiofonia Tileòrasi) mira a selezionare tre, quattro brani nelle prossime settimane, per poi sceglierne una entro la fine dell’anno. Sembra essere questa la filosofia ellenica dietro la selezione del loro prossimo rappresentante all’Eurovision.

Secondo indiscrezioni (riportate da Eurovision Fun) ben 25 artisti hanno inviato uno o più brani, per un totale di 40 pezzi, di questi però solo tre o al massimo quattro raggiungeranno lo step finale. L’ERT, una volta selezionati i finalisti li convocherà in sede per discutere ulteriori dettagli relativi alla scelta del pezzo, all’idea che c’è dietro la sua realizzazione e a possibili progetti coreografici da mettere in scena sul palco del PalaAlpitour di Torino il prossimo maggio.

La scelta come detto, sarà comunque comunicata prima della fine dell’anno, in modo da permettere all’artista selezionato e all’emittente greca stessa di prepararsi al meglio in vista dell’Eurovision Song Contest 2022, che come ormai saprete, si svolgerà a Torino dal 10 al 14 maggio prossimi.

Chi rappresenterà la Grecia sul palco del PalaAlpitour?

Tra i possibili nomi presenti tra i 25 artisti che hanno inviato almeno un brano, sembrerebbero esserci:

  • Amanda Tenfjord;
  • Elias Kozas che ci prova da solista dopo aver già rappresentato il paese nel 2013 assieme al gruppo dei Koza Mostra;
  • Evangelia, spinta dalla casa discografica Panik Records (la stessa di Eleni Foureira ed Elena Tsagrinou);
  • Good Job Nicky (uno dei preferiti della rappresentante dello scorso anno, Stefania);
  • Joanne, vincitrice della settima edizione di The Voice of Greece;
  • Kostantinos Christoforou, già rappresentante cipriota nelle edizioni 1996, 2002 e 2005 dell’Eurovision.

Altre voci piuttosto affidabili, sostengono che anche Kalomira (Grecia 2008) fosse stata invitata dalla ERT stessa a presentare un brano, ma che, dopo alcuni contatti iniziali, l’interesse è sfociato in un nulla di fatto. Tuttavia la stessa Kalomira sembra essere coinvolta anche in trattative con Cipro, la vedremo in gara il prossimo anno come rappresentante della piccola isola mediterranea? non è da escludere.


E voi chi vorreste come rappresentante greco a Torino 2022? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!

error: