Grecia: Jimmy Sion parla della sua possibile partecipazione ad Eurovision 2022

Un talent show molte volte può aprirti le porte per un futuro discografico, questo è il caso del 26enne greco Jimmy Sion. Dopo aver partecipato al programma House of Fame, Jimmy è riuscito a raggiungere la finale impressionando il pubblico e i giudici.

Un talent durato circa tre mesi, condotto da Eleni Foureira con la giuria composta da Giorgos Arsenakos (il fondatore della Panik Records) e dai cantanti Katy Garbi, Phoebus, Yannis Ploutarchos.

Una volta terminato il talent Jimmy ha proposto due brani all’emittente ERT per l’Eurovision, uno più allegro mentre l’altro è una ballad emotiva. Il cantante vuole provare a rappresentare la Grecia a Torino:

La proposta è stata inviata alla ERT dal mio team e dalla mia agenzia. La cosa migliore per me sarebbe che si svolgesse una finale nazionale. Ho anche scritto io stesso le due canzoni che ho presentato. Conosci già lo stile delle canzoni. È musica elettronica, pop. Ho molte idee per la rappresentazione della mia canzone sul palco dell’Eurovision, cose che non avete mai visto prima. Sono certo che se vado, la Grecia farà molto bene. Ho sia una canzone dance che una ballata e c’è anche un messaggio importante.

Jimmy Sion

Tantissimi nomi in ballo per la Grecia, l’emittente ERT avrà tempo per decidere l’artista e soprattutto la proposta nel complesso più competitiva per l’Eurovision in Italia. Oltre a Jimmy circolano i nomi di Evangelia, Amanda, Joanne, Good Job Nicky e tanti altri.

Quale è il nome giusto per la Grecia? Pensate che Jimmy possa portare in alto il paese ad Eurovision 2022?

error: