Foto: Eurovision.tv

Grecia: l’emittente ERT apre il bando per l’invio dei brani per l’Eurovision 2022

L’emittente ERT ha aperto un bando per le canzoni che parteciperanno all’Eurovision Song Contest 2022 in Italia. L’invito è indirizzato alle case discografiche. Le regole sono le seguenti:

Ogni proposta deve essere completa: dovrebbe cioè includere un cantante o un gruppo con un massimo di 6 membri, secondo il regolamento. Un massimo di tre brani che non sono stati pubblicati o presentati né in Grecia né all’estero in tutto o in parte. La selezione della partecipazione terrà conto anche dell’eventuale gruppo artistico che accompagna l’esecutore e delle idee (concept) per la promozione e la presentazione del brano.

ERT

La scadenza per l’invio dei brani è fissata al 10 ottobre 2021. L’invito è disponibile in lingua greca in formato PDF. Quali tra le più famose case discografiche proporranno qualche loro artista (e brano) per l’Eurovision 2022? Ci sarà spazio per i nomi che si sono proposti nei giorni passati?

La lista è lunga, l’ultima ad essersi proposta è Charis Savva, troviamo anche Marina Satti, Kalomira, Amanda Tenfjord, Good Job Nicky e infine Iasonas Mandilas.


Fonte: ERT

Iasonas, Amanda, Marina, Kalomira, Charis o un nome completamente nuovo? Chi rappresenterà la Grecia ad Eurovision 2022?