Grecia: Stefania Liberakakis rappresenterà la nazione a Rotterdam

Dopo mesi di speculazioni, la tv pubblica greca ERT ha confermato la giovane cantante Stefania Liberakakis come propria rappresentate a Rotterdam.

Le informazioni, tuttavia, non si fermano qua.

Tre erano i brani in corsa: uno pop mid tempo, uno dance raggae ed uno etnich pop. E pur non sapendo per quale genere l’emittente abbia optato, sappiamo che il titolo di esso è SUPERG!RL.

La pubblicazione del brano prescelto avverrà probabilmente a fine febbraio o inizio marzo. La giovane cantante di cui vi avevamo già accennato sarà accompagnata da un team esperto. A far parte di esso il conosciutissimo Dimitirs Kontopoulos, la mente dietro a brani come “Scream”, “This is our night” e “Shady Lady“. Lo staging, invece, sarà affidato a Fokas Evangelions, colui che si è occupato in passato delle performance di “Shady Lady”, “Hold me”, “la Venda” e “My Number one“.

I’m Sorry, l’ultimo singolo della cantante

Stefania è una giovane cantate di appena diciassette anni, ma con già ottimi risultati alle spalle. Ha partecipato, difatti, a The Voice Kids e ha rappresentato i Paesi Bassi allo Junior Eurovision Song Contest nel 2016.

La nazione ellenica proverà con questi mezzi di ritornare ai fasti di un tempo. Vedremo se riuscirà nell’impresa.