• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

Il Reference group si rinnova per supervisionare lo sviluppo dell’Eurovision 2020

Il ristretto gruppo che si occupa dell’organizzazione del contest europeo ha visto l’aggiungersi di quattro nuovi membri: la produttrice esecutiva di Rotterdam 2020, Inge Van De Weerd, la sua omologa di Tel Aviv 2019, Ayala Misrachi, il direttore creativo di Tel Aviv 2019, Yuval Cohen, e il capo della delegazione svizzera, Reto Peritz.

Il Reference group, composto da quattro donne e sei uomini, si è rinnovato come ogni anno e, senza perdere ulteriore tempo, la settimana scorsa si è riunito a Roma per affrontare i preparativi della prossima edizione del festival.

Risultati immagini per gruppo de referencia eurovision 2019

Di seguito la lista completa dei membri del gruppo:

Frank-Dieter Freiling (Germania/Presidente)
Jon Ola Sand (Norvegia / Supervisore esecutivo)
Nicola Cagliore (Italia / Capo delegazione)
Carla Bugalho (Portugal / Produttrice esecutiva Lisbona 2018)
Aleksandar Radic (Slovenia/ Capo delegazione)
Reto Periz (Svizzerra /Capo delegazione)
Ayala Misrachi (Israele / Produttrice esecutiva di Tel Aviv 2019)
Rachel Ashdown (Regno Unito/ Capo delegazione)
Yuval Cohen (Israele / Direttore creativo di Tel Aviv 2019)
Inge Van De Weerd (Paesi Bassi/ Produttrice esecutiva di Rotterdam 2020)

Creato dal Comitato di Televisione dell’Unione Europea di Radiodiffusione nel 1998, il Reference group si riunisce cinque o sei volte l’anno a nome di tutte le radiotelevisioni europee per prendere decisioni di interesse generali riguardanti l’Eurovision, dagli aspetti finanziari fino ai dettagli inerenti la trasmissione dell’evento.

error: