• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

In-Reaction: le reazioni di Eurovision IN al brano azero “Cleopatra”

Continua la nostra rubrica In-Reaction, ovvero una serie di articoli in cui tutti i collaboratori della redazione esprimeranno in breve le proprie impressioni* sui brani eurovisivi, nonostante la cancellazione dell’Eurovision Song Contest 2020.

* I collaboratori della redazione NON sono esperti musicali, ma semplici eurofans. E le impressioni risalgono a prima dell’informazione della cancellazione del concorso.

In-Reaction su “Cleopatra” di Samira Efendi

Eros

La trovo davvero carina e orecchiabile. Ultimamente devo dire che gli azeri non mi deludono questo perchè portano delle entry davvero belle e fresche.

Voto 6

Giovanni

Apprezzo senza dubbio l’originalità di questo pezzo, che mi dà proprio un sound arabo tradizionale. Lo staging potrebbe essere una grande opportunità per presentare questa entry, valorizzandola ancora di più. Però ci sono anche aspetti negativi. In molti punti mi manda troppo in confusione, soprattutto nel punto dove viene pronunciato quel come si chiama, insomma quella cosa che precede “lalalala Cleopatra”, rovina un po’ l’atmosfera secondo me. E questa confusione spesso mi innervosisce, per cui non è un brano che mi piace ascoltare.

Voto 5,5

Raoul

Io comunque una canzone in cui è contenuta la parola Gay da parte dell’Azerbaijan non me la sarei mai aspettata ahahah. Tralasciando la piccola parentesi la canzone è veramente bella, Efendi per carità canta bene ma nel video la vedo un po’ a disagio. Dico solo che Cleopatra avrebbe approvato tutto tranne la parte dello sciamano credo che mi porta troppi ricordi di Dark Horse di Katy Perry hahaha

Voto 7,5

Sara

Forse il primo brano che approda all’eurovision che ha realmente ritmi arabo/orientaleggianti.
Tutti gli altri sono copie sbiadite e precostruite.
Non male Azerbaigian!

Voto 7+

Ivan

Gli ultimi brani del paese erano stati acquistati dalla Svezia, stavolta il brano ha qualcosa di diverso, molto meno standard rispetto gli scorsi anni. Mi piace! Bel ritmo, bella melodia, bel video! Curioso di capire cosa farà sul palco.

Voto 9

Claudio

Totalmente scheggia impazzita del Contest. L’Azerbaijan che usa la parola gay (!!) e infila costumi pseudo egizi con ritmi moderni. Con una pronuncia di “Cleopatra” da farmi urlare ogni volta. 
Temo una performance vocale un po’ meh ma uno spettacolo col botto. Candidata numero uno come mia guilty pleasure.

Voto 7

Giovanni S.

Sinceramente non sono riuscito ad ascoltarla più di un paio di volte, il che già dice tutto su quanto possa apprezzarla.
Sinceramente la trovo una becera imitazione di un misto tra Dana International ed una showgirl egiziana di medio-basso livello (esistono showgirl in Egitto?), solo lo staging avrebbe potuto salvarla, ma non lo sapremo mai.

Voto 4

Andrei

A me Cliomake-upatra non piace. Promettente ma ripetitivo, anche se il break è molto intrigante. Sarebbe stato interessante vedere lo staging, avrebbe decisamente migliorato o affossato definitivamente il brano.

Voto 6

Alessandro

Ci sono delle cose davvero sorprendenti in questo brano. La prima è: “Straight, gay or in between” in un brano azero. La seconda è la seguente: Efendi non dice “LA Cleopatra” bensì “LIKE Cleopatra” … e forse vi ho fatto crollare una certezza? Una delle mie guilty pleasure, all’inizio non pensavo mi sarebbe piaciuta e invece poi mi sono trovato a riascoltarla più e più volte. La melodia del bridge innanzitutto è stupenda e ascolterei la canzone anche solo per quella parte, se devo essere sincero. Ma non boccio nemmeno il resto. Nulla di innovativo, ma ha uno sviluppo a tratti imprevedibile ed è riuscita ad essere aggiunta alla mia playlist (il che significa che ha superato il mio esame di sbarramento e la mia pignoleria in materia musicale). Vorrei che si qualificasse. Non so come sia in live la cantante, ma ho buone speranze.

Voto 7,5

Nikola

È potente! Mi ricordo quando l’ho ascoltata per la prima volta, ci sono rimasto a bocca aperta. È un brano molto dinamico, mi piacciono i vari cambi che ci sono all’interno. In studio bella, vorrei però vedere anche il Live come la canta. Peccato che non vedremo “Cleopatra” sul palco di Rotterdam

Voto 8
Risultato immagini per Samira Efendi

Media di ”Cleopatra”: 6,77

error: