• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

In-Reaction: le reazioni di Eurovision IN al brano georgiano “Take Me As I Am”

Continua la nostra rubrica In-Reaction, ovvero una serie di articoli in cui tutti i collaboratori della redazione esprimeranno in breve le proprie impressioni* sui brani eurovisivi, dandone infine un voto. Questi voti serviranno poi per realizzare una media ed una classifica finale una volta pubblicati tutti i brani.

* I collaboratori della redazione NON sono esperti musicali, ma semplici eurofans.

In-Reaction su “Take Me As I Am” di Tornike Kipiani

Eros

Sarò fatto di qualcosa, ma questa canzone mi piace un pochito. Ovvio non finirà in finale e nemmeno nella mia lista di Spotify (se l’avessi dentro la skipperei ogni volta) però la trovo carina e probabilmente piacerà solo a me.

Voto 6

Giovanni

Non essendo un amante di questo genere musicale, per me il brano risulta inascoltabile dal primo all’ultimo millesimo di secondo. La sua voce non mi piace per niente, tantomeno il modo in cui la utilizza. Se togliessero lui di mezzo e facessero cantare quella che fa da corista nel video ufficiale sarebbe 10.000 volte meglio.

Voto 1

Raoul

Tornike maledetto mi hai fatto fare una figuraccia stamattina sull’autobus che non ti dico. Mi hai fatto piangere per la purezza della canzone, per l’intensità della tua voce e delle tue parole. Beh ragazzi la Georgia rimane uno dei pochi paesi che portano qualcosa di unico di continuo. Dare meno di 8 sarebbe un crimine.

Voto 8

Sara

Benvenuto grunge anni ’90! La canzone è molto orecchiabile e parla di come sia difficile accettare l’altro per come è, senza appioppargli nessun tipo di cliché, che sono citati nella canzone come ad esempio parlare come un “English man”, vestirsi come un “Italian man”, oppure ballare come uno “Spanish guy” ecc. Dopo l’orrore dell’anno scorso, la Georgia torna competitiva. Brava!

Voto 7

Ivan

Un genere e un brano che non ascolterei mai e poi mai. La Georgia fa di testa sua e non sempre va a finire nel migliore dei modi. Credo non ci sia spazio per loro in finale, la concorrenza è tanta.

Voto 4

Claudio

La voce da rocker esce dal coro del 2020, peccato che la canzone non regali nessuna emozione. Testo davvero inconsistente (e vagamente piacione) e già dal video non si capisce se lui ci creda molto in quello che sta facendo.
Francamente dimenticabile e difficilmente in finale.

Voto 2

Giovanni S.

Sinceramente? Penso sia un brano realizzato tanto per, costruito con un testo che altro non è che un accozzaglia di slogan e luoghi comuni fini a sé stessi, il tutto condito in una chiave rock di scarsa fattura.

Voto 4,25

Andrei

La voce di Tornike è incredibile, una delle migliori voci maschili di quest’anno. Un mio tipo di voce grezzo che personalmente amo, penso di aver avuto 3 orgasmi durante la canzone solo per via della sua voce. Ma ora torniamo alla canzone: deludente. La sua voce è più impattante della canzone, purtroppo. Non credo che la Georgia si qualificherà, nemmeno con una grande messa in scena come l’anno scorso. Mi spiace. Ho letto che questo è una sorta di brano politico, o che comunque vuole lanciare un messaggio più generale con cui la Georgia rivendica il suo essere. Beh, mi piace come cosa ma il testo con quella pronuncia è fastidiosa. Sorry.

Voto 4

Alessandro

Un bel pezzone rock con poche parole (un po’ come avvenuto nel 2016!). Non ho molto da dire, so che Tornike se la cava in live e sono sicuro che non mi deluderà!

Voto 8,25

Nikola

Non è il mio genere musicale, probabilmente non la ascolterei mai al di fuori di questa edizione, però non è da buttare via. Il significato del testo è comunque forte, la Georgia che vuole proporre qualcosa di suo, della sua cultura, del suo modo di fare musica, e non qualcosa di copiato o adeguato a standard europei — che loro non sentono molto — solo per fare un buon punteggio all’Eurovision. Complimenti per l’unicità e il coraggio. Spero arrivi in Finale!

Voto 8
Risultato immagini per Tornike Kipiani

Media di “Take Me As I Am”: 5,25

error: