• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

In-Reaction: le reazioni di Eurovision IN al brano tedesco “Violent Thing”

Continua la nostra rubrica In-Reaction, ovvero una serie di articoli in cui tutti i collaboratori della redazione esprimeranno in breve le proprie impressioni* sui brani eurovisivi, dandone infine un voto. Questi voti serviranno poi per realizzare una media ed una classifica finale una volta pubblicati tutti i brani.

* I collaboratori della redazione NON sono esperti musicali, ma semplici eurofans. Reaction realizzate prima della cancellazione dell’Eurovision 2020.

In-Reaction su “Violent Thing” di Ben Dolic

Eros

Il ritornello sa un po’ di KPOP e la cosa non mi garba. La canzone non è bruttissima, ma di sicuro la voce in live non sarà come nel video ufficiale e quindi potrebbe arrivare abbastanza bassa.

Voto 5,85

Giovanni

È un brano radiofonico senza alcun dubbio, ma ascoltandolo più concretamente non va da nessuna parte, nessun momento speciale di alcun tipo. Non è che sia malvagio, ma non è neanche ottimo o semplicemente bello, al secondo ascolto già non ne potevo più. Carina la voce, forse l’unica cosa che lo può salvare da una pessima valutazione.

Voto 4,75

Raoul

Più sorprendente di quanto mi aspettassi. I tedeschi portano un qualcosa che stranamente mi piace. Rimanda molto a Dance You Off (da me detestata) ma aggiunge un qualcosa alla canzone che ci sta. Ben inoltre ha una voce abbastanza particolare. A mio parere o la va o la spacca, ma rimane una delle più orecchiabili fino ad ora.

Voto 7

Sara

Uau! Finalmente la Germania si sveglia e dopo alcuni passi falsi prende dinuovo in mano la situazione. La canzone è molto carina, non mi stupirei di sentirla anche nelle radio italiane. Mi ricorda un po’ sia nel video che nella canzone I Took a Pill in Ibiza di qualche anno fa. Bene Germania!

Voto 7

Ivan

La miglior big escludendo la nostra Italia. Brano stranamente ben fatto! Germania ti sei svegliata dal sonno profondo? Doveva arrivare un cantante sloveno per cancellare le Sistah? Violent Thing è facile da cantare e anche da ballicchiare.

Voto 7,25

Claudio

La canzone è sicuramente accattivante e moderna. Non mi convince per niente la sua voce da chipmunk, e temo che live possa essere ancora peggio. E non trovo nemmeno che abbia grande presenza nel video, figuriamoci sul palco. Potenzialmente potrebbe andare bene o raschiare di nuovo il fondo classifica.

Voto 5

Giovanni S.

Ed ecco il pezzo che non ti aspetti dai tedeschi. Fresco, moderno e se il live sarà all’altezza quest’anno la Germania mi sa tanto che non fa il bis “null points” al televoto, anzi… 

Voto 8

Andrei

Bel pezzo radiofonico, qualcosa di imprevedibile da parte della Germania. Ogni volta credo di ascoltare una produzione svedese, e penso che questa sia buono nell’ottica del voto della giuria. Dai che la Germania torna nella parte sinistra della classifica, forse.

Voto 7

Alessandro

Togliamo il testo e togliamo la voce. Piacevole. Aggiungiamo il testo. Non più piacevole. Però mi ci vedo ballare su questo pezzo. Do un po’ di fiducia nel mio punteggio.

Voto 5,25

Nikola

La Germania quest’anno si prende la rivincita. Violent Thing è davvero un bel pezzo: giovane, contemporaneo, ballabile e, soprattutto, radiofonico! Inoltre, il timbro vocale di Ben mi piace, è particolare. Spero che in live riesca a mantenere la stessa essenza della versione studio, perchè negli anni precedenti abbiamo avuto canzoni stra fighe e potenti in versione studio, ma poi in live un semi disastro (Tamta conferma). Penso comunque che la Germania abbia già fatto tutti i suoi “test”.

Voto 8,5
Ben Dolic privat: So lebt der ESC-Kandidat mit seiner Freundin ...

Media di ”Violent Thing”: 6,55

error: