Foto: Gabrielius Vagelis

Intervista | Gabrielius Vagelis, partecipante a Pabandom iš naujo 2021

Il giovane cantante Gabrielius Vagelis con il brano “My Guy” è attualmente in competizione all’edizione 2021 di Pabandom iš naujo, la selezione nazionale lituana per l’Eurovision Song Contest.

Negli scorsi giorni siamo riusciti a raggiungerlo e con estremo piacere ha accettato la nostra intervista.

L’intervista 💬

Parto dalle tue origini, sei nato in Lituania, come ti sei avvicinato alla musica e cosa ti piace della musica del tuo paese?

Ho incrociato la musica nella mia infanzia. I miei parenti da parte di mia madre sono appassionati di arte e musica: mia madre è una violinista, mia zia è una cantante lirica e mio nonno amava cantare. Quindi è così che sono arrivato alla mia prima scuola di musica e da quel momento non ho mai lasciato la musica da parte. Sono più che felice che in Lituania l’industria musicale sia cresciuta negli ultimi dieci anni. Abbiamo nomi conosciuti in tutto il mondo e ci sono così tanti buoni nuovi artisti. Penso che stiamo solo migliorando.

Hai qualche cantante lituano o internazionale a cui ti ispiri? Che tipo di musica ti piace?

In realtà non ho un artista che mi piace di più, ma i miei nomi preferiti a livello mondiale sarebbero: Dua Lipa, Ariana Grande, Ava Max, Sam Smith, Savage Garden, Richard Marx, Kim Wilde e potrei andare avanti con altri! 🤣🤣🤣

Sei molto giovane ma hai già partecipato 5 volte alla selezione nazionale lituana. Come ti sei evoluto rispetto alle passate edizioni?

Penso di essere più sicuro questa volta e alla fine penso che la cosa principale sia divertirsi sul palco e dare un momento piacevole a tutto il pubblico. E se si divertiranno, avrò raggiunto il mio obiettivo.

Cosa puoi dirci della canzone “My Guy”? Come è nata, chi l’ha scritta, di cosa parla?

La canzone parla del sostegno di una persona di cui ti fidi, quello che è “il tuo ragazzo”. Ho più di una persona e sono più che felice di averle. Penso che sia una delle cose più importanti nella vita, perché tutti hanno bisogno della loro forza a cui aggrapparsi. Il brano è stato scritto da me e il processo è stato lo stesso di sempre: c’è qualcosa nella mia mente e sento che dovrei andare al pianoforte. Poi gli accordi con la melodia hanno iniziato a riunirsi e infine il testo.

Gabrielius dal vivo durante la seconda manche della selezione lituana

Come ti sei preparato per la selezione Pabandom iš naujo quest’anno? È stato difficile con la situazione attuale?

Non è stato affatto difficile. Avevo un sacco di tempo per comporre e registrare e non avevo bisogno di nessuno con me sul palco durante la performance live, quindi ho potuto provare a casa quanto volevo.

Hai progetti per il futuro oltre alla selezione lituana? Nuove canzoni nel cassetto, video ufficiale di “My Guy”, un album? Cosa puoi dirci del futuro?

Non vedo l’ora di tornare su un palco dal vivo con le persone, quindi spero di avere una possibilità per i concerti veri e propri. Non sono sicuro circa un video ufficiale per “My Guy”, ma sicuramente nuove canzoni e forse un album? 😏

La Lituania ha sempre inviato canzoni in lingua inglese all’Eurovision, cosa ne pensi? Ti piacerebbe diventare il primo artista a proporre una canzone in lingua lituana all’Eurovision in futuro?

Lo scorso anno avrei volevo davvero rappresentare la Lituania con la mia lingua madre (con il brano “Tave Čia Randu”). Ma anche leggendo tutti i nuovi commenti, penso comunque che sia una buona idea riprovare in futuro. Ovviamente, se quest’anno non vincerò! 😉

Sempre sulla lingua lituana, la collaborazione con Kotryna su “Dalis Manęs” (2018) tra pochi giorni supererà i 4 milioni di visualizzazioni su Youtube. La gente ha adorato questa lingua e questa canzone, rimarrà un progetto unico o la collaborazione con lei si rinnoverà in futuro?

Sono davvero felice di questa collaborazione, soprattutto che sia arrivata senza molte riflessioni e pianificazioni. E sono abbastanza sicuro che faremo altra musica in futuro.

Nelle tue precedenti esperienze abbiamo letto diverse critiche sul tuo modo di vestire, ma anche sui tuoi tagli di capelli. Questi commenti ti hanno ferito, come hai reagito a questo? Il tuo corpo può indossare vari abiti come un modello, il tuo modo di giocare con essi per noi è interessante e positivo, pensi che le persone non riescano a capirlo?

Abbiamo tutti le nostre opinioni e molte volte non vediamo cosa sta succedendo oltre la nostra bolla, i commenti non mi feriscono affatto. Sono sicuro di avere un buon gusto per lo stile e non ho paura di mostrare come lo sento. Il mondo della moda sta facendo cose folli e belle, quindi perché dovremmo essere noiosi? Esprimiamoci come vogliamo e apriamoci a nuove idee. 🙌🏻

Credo di sapere una cosa. Qualche anno fa eri nel nostro paese, nel sud Italia, ti piace la nostra musica? Ci sono somiglianze con la musica del tuo paese? Hai qualche cantante italiano preferito?

Penso che ci siano tendenze in cui la maggior parte del mondo si trova in un determinato momento, quindi non ho dubbi che potremmo trovarne più di una tra lituano e italiano. Ma parlando di vostri artisti, Mahmood è il mio numero uno 💰💰.

Ti auguriamo tutto il meglio per questa esperienza con “My Guy”, sperando di rivederti in futuro. Vuoi dire qualcosa ai nostri follower?

Certo, attendo l’articolo e nel frattempo Love and Peace! ❤️

In attesa di ascoltare e vedere Gabrielius nella semifinale di sabato 30 gennaio, vi lasciamo il link Spotify per ascoltare “My Guy” e anche la versione Live Studio:

Grazie a Gabrielius Vagelis per questa fantastica intervista. Non resta che augurargli buona fortuna nella selezione nazionale lituana! 💛💚❤️

© Riproduzione Riservata

error: