Foto: Ruth Medjeber

Irlanda: Lesley Roy sarà sola sul palco di Rotterdam

Lesley Roy si esibirà da sola sul palco dell’Eurovision Song Contest 2021 a Rotterdam.

In un’intervista con Official Charts Ireland, Lesley ha rivelato ulteriori dettagli sulla sua esibizione all’Eurovision 2021. Lesley lavorerà con il coreografo svedese Fredrik ‘Benka’ Rydman, che ha portato alla vittoria Måns Zelmerlöw nel 2015:

È stato molto semplice, gli ho scritto un messaggio diretto. Sono stata una fan della performance di Måns sin dall’inizio, come milioni di altre persone. Ho contattato Benka e gli ho detto ‘Probabilmente ogni paese te lo chiede ogni anno, ma dai un’ascolto alla entry irlandese che ho scritto a Stoccolma qualche settimana fa.’ Mi ha risposto subito, gli è piaciuta molto e il giorno dopo abbiamo iniziato a lavorare sull’idea.

Lesley Roy

Lesley ha raccontato che sul palco della Rotterdam Ahoy sarà sola e ciò che farà non l’ha mai visto fare su un palco eurovisivo.

A proposito della sua nuova entry Maps, l’artista ha raccontato:

Ho lavorato a molte canzoni per cercare di migliorare dall’anno scorso. Così tante persone stanno confrontando le canzoni di ogni artista che è stato riconfermato, ma non ci sarebbe ‘Maps’ senza ‘Story of My Life’. Ho provato così tanti generi, suoni e testi. Ad un certo punto mi sono sentita persa. Ho iniziato a perdere ogni senso di chi fossi dal punto di vista sonoro o cosa volevo che fosse la canzone. È stato in quel momento che mi sono guardata dentro ed ho pensato ‘cosa sto cercando di dire e come voglio che suoni?’. Le mappe derivano da quella sensazione perduta e da come ti guardi dentro e trovi quel senso di casa e ciò che è vero per te.

Lesley Roy

Lesley Roy si esibirà con Maps nella prima metà della prima semifinale dell’Eurovision 2021, martedì 18 maggio.

Che ne pensate di ciò che ha rivelato Lesley nell’intervista? Fateci sapere sui social!