Foto: Web

Islanda: tutto pronto per l’inaugurazione del museo dell’Eurovision a Húsavík

Vi abbiamo parlato nei nostri articoli precedenti della creazione del museo dell’Eurovision di Húsavík. Dopo alcuni rinvii, venerdì 15 ottobre il museo sarà finalmente inaugurato!

Un viaggio nella storia dell’Eurovision, tra i gabbiani e un caffè al bar Jaja Ding Dong

Il fondatore del museo, Örlygur Hnefill Örlygsson, si dice entusiasta per la nuova apertura:

Stiamo finalmente per inaugurare il museo! Sembra passato tanto tempo, quando invece è passato solo un anno da quando è uscito il film (Eurovision Song Contest: la storia dei Fire Saga ndr.). Quindi in realtà è stato tutto molto veloce.

Örlygur Hnefill Örlygsson

Un museo che attrae anche i fan americani

Inoltre, il fondatore e responsabile del museo aggiunge come sia stato sorprendente vedere che il museo ha attratto non solo gli eurofan europei, ma anche molti fan americani, disposti a visitare il museo nonostante il viaggio oltreoceano.

Grazie al film che ha reso nota la cittadina islandese, molti fan americani hanno capito come l’Eurovision sia “più pazzo di quello che sembra”, e ciò li sta appassionando al punto guardare le vecchie edizioni dell’Eurovision su Youtube e molto altro. Ma questo interesse d’altronde, è stato più volte confermati dai canali ufficiali dell’Eurovision.

Per saperne di più potete visitare il profilo ufficiale del museo dell’Eurovision di Húsavík.


Fonte: k100.mbl.is

E voi andrete a fare un giro al museo di Húsavík? Diteci le vostre intenzioni sui nostri canali social!

error: