• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

La rappresentante israeliana Eden Alene ha collaborato con il cantante Shlomi Shabat ad un brano intitolato “ืžื” ืืชื” ืขื•ื‘ืจ”, ossia “cosa stai passando, come stai”, per il detenuto Avraham Mengistu.

Il brano ricorda i 6 anni da detenuto dell’etiope Avraham Mengistu, il ragazzo con disturbi psichici che nel settembre 2014, dopo essere scappato di casa, รจ entrato a Gaza, dove รจ stato arrestato da Hamas. Da allora non si hanno piรน notizie di lui.

Ci sono state controversie politiche tra Israele e Hamas, la famiglia del ragazzo si รจ recata a Ginevra per incontrare le associazioni umanitarie, come la Croce Rossa e Amnesty International, per avere il loro supporto. Human Rights Watch ha emesso un rapporto di condanna contro Hamas per il fatto di detenere illegalmente Mengistu.

Fra appelli, insabbiamenti, richieste di chiarimenti da parte della famiglia, Avraham Mengistu sembra essere scomparso nel nulla da 6 anni.

Scrive su Instagram la rappresentante israeliana all’Eurovision, Eden Alene:

6 anni che non sei con noi. 6 anni di incertezze. Cosa fai durante i tuoi giorni, e le tue notti? Sei da solo? 6 anni senza l’abbraccio di tua madre, che ti piange giorno e notte. 6 anni che non succede nulla. “Cosa stai passando?” Vorrei che lo sapessimo… Avra Mengistu sei nel mio cuore e prego che questi 6 anni non diventino 7.

Eden Alene via Instagram
error: