Foto: Massimiliano Fusco

Italia: a teatro torna “Fiesta!”, lo spettacolo di Fabio Canino dedicato a Raffaella Carrà

Torna a teatro lo spettacolo tributo a Raffaella Carrà. Dal 26 ottobre al Teatro Sala Umberto di Roma è in scena “Fiesta!”, spettacolo teatrale ideato ed interpretato da Fabio Canino.

Il celebre giurato di Ballando Con Le Stelle ha ideato questa piece 20 anni fa e dopo diversi anni di pausa ha deciso di riportarlo in scena.

Fiesta è il pretesto da cui nasce una commedia degli equivoci. Il 18 giugno di ogni anno un gruppo di amici si riunisce per festeggiare il compleanno di Raffaella Carrà, la loro amata diva, come fosse Natale.

Ad organizzare la Fiesta è Luca (interpretato da Fabio Canino), che è il più grande fan di Raffaella in Italia. Invita a casa sua i migliori amici Renato (Diego Longobardi) e Ivano (Sandro Stefanini). Il primo è un esuberante infermiere amante della palestra e dei bei ragazzi, il secondo un aspirante scrittore, uomo di fede e truccatore di una nota diva. A sorpresa, anche se non troppo, sopraggiunge un terzo ospite, Giuseppe (Simone Veltroni), un collega di Luca dalla presunta ed incerta identità sessuale…

La Fiesta si svolge tra una celebrazione delle canzoni di Raffaella ed un gioco della verità con la “statuina-idolo” di Raffa. Obiettivo del gioco: mettere Giuseppe con le spalle al muro. Ma l’operazione viene interrotta dall’improvvisa apparizione del poliziotto Massimo (Antonio Fiore), eterosessuale al 150%.

Come lo spettacolo continua e finisce è nelle mani del pubblico, a cui il gruppo di attori affida l’arduo compito di risolvere tutti gli enigmi del gruppo di amici. Canino propone agli spettatori in sala 3 possibili finali e saranno loro a decretare il vincitore, rendendo l’esperienza teatrale davvero unica.

Lo spettacolo è scritto da Roberto BiondiFabio Canino e Paolo Lanfredini. I costumi sono di Maria Sabato mentre i movimenti coreografici ispirati a quelli originali che Gino Landi ideò per Raffaella sono di Cristina Arrò e la regia di Piero Di Blasio.


Raffaella Carrà vide lo spettacolo e fu talmente curiosa di intromettersi a sorpresa. In una puntata di Carramba Che Sorpresa fece irruzione durante lo show, nella totale incredulità di Canino and co.

Come possiamo vedere in una recente intervista a Oggi è un altro giorno, Fabio Canino spiega come la produzione riuscì a nascondere la sorpresa.

E sempre a proposito di Carrambate, alla prima della nuova stagione dello spettacolo ha presenziato Pippo Baudo.

Andrete a vedere “Fiesta!” a teatro? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!