Foto: RAI

Italia: al via “Canzone Segreta” con Serena Rossi

Parte questa sera un nuovo programma su RaiUno. Si tratta della “Canzone Segreta”. A condurre sarà Serena Rossi, volto emergente ma molto noto delle reti Rai.

Il programma si basa sul format francese La Chanson Secrète, un programma che vede al centro del palco un personaggio famoso seduto su una sedia bianca. A sua insaputa vengono raccontati pezzi della sua vita attraverso una “sorpresa”.

La sorpresa altro non sono che grandi numeri di spettacolo, musicale e non, che uniscono passioni, amicizie, parentele e sentimenti del personaggio famoso a cui questa sorpresa viene recapitata.

Nella versione francese, una delle prime “vittime” della sorpresa è stata Bilal Hassani. Nella sua puntata abbiamo rivisto l’abito che ha indossato all’Eurovision Song Contest 2019, ma anche sua madre e i Madame Monsieur.

E la versione italiana come sarà? Abbiamo cercato di capirlo dalla conferenza stampa di presentazione del 10 marzo.

La canzone segreta, titolo che trovo molto bello, è un pretesto per raccontare la vita degli ospiti che conosceremo. Gli ospiti arriveranno in questo studio bellissimo anche per siglare un affetto profondo. Tutto si svolgerà attraverso il gioco della sorpresa. Le persone note hanno accettato di sedersi su una sedia bianca, moderna e sfavillante, non sapendo ciò che si troveranno di fronte. Racconteremo una vita attraverso gli affetti ma anche attraverso elementi spettacolari, elementi di varietà, di musica, momenti narrativi per dirsi cosa si è l’uno per l’altro.

Stefano Coletta

Il direttore di RaiUno Stefano Coletta ci rivela ancora qualcosa sulla prima puntata.

Nella prima puntata, ci saranno sette ospiti, sette storie. Non voglio elencarli tutti. Vedere questi ospiti in questo spazio di condivisione con il loro privato, per me, è un’idea molto nuova. Mi sono innamorato di questo format perché abbiamo recuperato l’emotainment attraverso tutte le arti. Ogni sorpresa sarà un quadro visivo di molto valore.

Stefano Coletta

Ma Serena Rossi si limiterà ad accompagnare i personaggi famosi alla poltrona? È lei stessa a svelarci il suo ruolo.

Non posso dirti quali sono le mie canzoni segrete perché, ogni venerdì, ne canterò una. Mi metterò anch’io in gioco con la musica. Il ruolo in cui mi sento più a mio agio? Quello della mamma! Scherzi a parte, non so scegliere, mi piace tutto.

Serena Rossi

Qualcuno poi ha fatto paragoni con altri storici programmi di RaiUno. È stata Ilaria Dallatana, amministratrice delegata della casa di produzione Blu Yazmine, a rispondere.

Il paragone con Carramba e Serata D’Onore? Serata D’Onore è un riferimento. In ogni puntata, ci sono 7 mini-Serate D’Onore. Anche Carramba è un riferimento. La sorpresa, ormai, è diventata una carrambata. Sono riferimenti calzanti.

Ilaria Dallatana

Alla fine abbiamo anche scoperto chi sono gli ospiti di questa prima puntata: Cesare Bocci, l’ex calciatore e campione del mondo con la nazionale azzurra Marco Tardelli, Veronica Pivetti, Carlo Conti, Luca Argentero, Virginia Raffaele e Franca Leosini. Nella seconda puntata, invece, ci saranno anche Mika Carolyn Smith.

Toccherà anche a qualche volto eurovisivo sedere sulla sedia? O forse li vedremo come parte della sorpresa?

Cosa vi aspettate? Siete curiosi? Fatecelo sapere sui nostri social!