Foto: web

Italia: Cristiano Malgioglio parla di Eurovision e Sanremo 2023

Da qualche anno Cristiano Malgioglio è al commento dell’Eurovision Song Contest con Gabriele Corsi e Carolina di Domenico. In un intervista al quotidiano Il Messaggero, Malgioglio è tornato a parlare di Sanremo e dell’Eurovision.

Nell’intervista rilasciata, Cristiano loda la scelta di Amadeus di dare spazio ai giovani al Festival di Sanremo 2023 e di come non vede l’ora di ascoltare la canzone di Anna Oxa:

Approvo la scelta di Amadeus di dare spazio ai giovani. Quando mi chiamò per cantare, due anni fa, gli dissi di no: noi vecchi dobbiamo guardarcelo da casa, Sanremo. Detto ciò, quest’anno la mia curiosità è tutta per Anna Oxa. Vorrei tanto che portasse una bella canzone, perché è stata un’innovatrice e per anni è sparita.

Cristiano Malgioglio

Cristiano Malgioglio ha rivelato che prima dell’Eurovision 2023 si sposerà o a Melbourne o a Sidney e che vorrebbe come testimone di nozze Fiorello. Ovviamente ha rivelato chi secondo lui vedrebbe bene all’Eurovision Song Contest 2023 tra i cantanti in gara:

Tra i giovani, la più adatta per Eurovision è Madame. Mi dispiace molto per la faccenda in cui è incappata, non vorrei che avesse un calo di immagine, sarebbe un peccato. Lei è la cantante di domani. È originale e diversa, con un timbro speciale. Ha qualcosa di nuovo che gli altri non hanno, è internazionale.

Cristiano Malgioglio

Fonte: Imusicfun

E voi concordate con le opinioni di Cristiano Malgioglio? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!