Foto: Måneskin

Italia: i Måneskin candidati in due categorie ai BRIT Awards

Continua l’anno d’oro dei Måneskin. Appena annunciati nel line up del capodanno di ABC da Los Angeles, eccoli nominati per due premi ai BRIT Awards.

I premi verranno consegnati l’8 febbraio 2022 alla 02 Arena di Londra, in una cerimonia presentata da Mo Gilligan.

Per la prima volta ci saranno quattro nuovi premi: best pop, best rock, best dance e best hip-hop. I vincitori saranno assegnati con voto del pubblico tramite TikTok.

Ma torniamo alle nomination della band romana.

Concorrono come Best international group

Ecco gli artisti nominati:

  • Abba
  • BTS
  • Måneskin
  • Silk Sonic
  • War On Drugs

Se la vedono quindi con i coreani BTS e soprattutto con gli intramontabili ABBA. Per il gruppo svedese si tratta della seconda nomination dopo quella del 1977, dove arrivarono secondi dietro a Simon & Garfunkel.

La seconda nomination invece è per la Best international song.

Ecco la lista delle canzoni in gara:

  • ATB / Topic / A7S – Your Love (9PM)
  • Billie Eilish – Happier Than Ever
  • Ckay – Love Nwantiti (Ah Ah Ah)
  • Doja Cat ft SZA – Kiss Me More
  • Drake ft Lil Baby – Girls Want Girls
  • Galantis, David Guetta & Little Mix – Heartbreak Anthem
  • Jonasu – Black Magic
  • Kid Laroi & Justin Bieber – Stay
  • Lil Nas X – Montero (Call Me By Your Name)
  • Lil TJ & 6lack – Calling My Phone
  • Måneskin – I Wanna Be Your Slave
  • Olivia Rodrigo – Good 4U
  • Polo G – Rapstar
  • Tiesto – The Business
  • The Weeknd – Save Your Tears

La canzone in competizione non è quindi Zitti e Buoni e nemmeno la loro versione di Beggin’. La lista è lunga e i pretendenti al titolo sono davvero molti.

Fonte: Brit Awards