Foto: Francis Delacroix

Italia: i Måneskin hanno registrato il live-on-tape per l’Eurovision 2021

I Måneskin hanno registrato l’esibizione di backup (live-on-tape) per l’Eurovision Song Contest 2021.

I Måneskin hanno registrato il live-on-tape per l’Eurovision 2021. Da quanto sappiamo il live-on-tape dei nostri rappresentanti è stato registrato negli studi Rai di Milano.

La Rai ha deciso di registrare il live-on-tape il 24 marzo, mentre il giorno precedente sono state fatte le prove. I Måneskin hanno avuto a disposizione un collegamento in diretta di un’ora con le emittenti organizzatrici dell’Eurovision 2021 (NOS, NPO, AVROTROS) ed il tutto è stato supervisionato da un notaio e un responsabile EBU.

Ricordiamo che era possibile ripetere l’esibizione fino a tre volte e alla fine è stata scelta la migliore tra le tre registrate.

Quest’anno tutti e 40 gli artisti hanno dovuto filmare una performance di backup come parte delle molte misure di emergenza che l’EBU ha messo in atto per garantire che il concorso musicale possa svolgersi a maggio, qualunque cosa accada.

Le registrazioni video da tutte le telecamere, così come tutte le registrazioni audio dai microfoni, sono state inviate immediatamente all’EBU in modo tale che non si siano potuti applicare effetti in post-produzione. Ogni performance è stata filmata come se si trattasse di uno spettacolo dal vivo, il che significa che la performance è una ripresa continua. L’EBU ha spiegato che la performance di backup non ha bisogno di assomigliare alla performance dal vivo di maggio. 

Fonte: Eurofestival News

error: