Foto: EBU

Junior Eurovision Song Contest 2021: anche l’Italia partecipa!

Notizia bomba quella che arriva oggi 30 agosto. Non si tratta della città organizzatrice dell’Eurovision 2022, bensì la RAI ha confermato la partecipazione al Junior Eurovision Song Contest 2021 di Parigi.

L’evento in programma il 19 dicembre 2021 all’auditorium La Seine Musicale di Parigi vedrò quindi al via ben 16 paesi.

La RAI aveva escluso una sua partecipazione già lo scorso maggio. A pesare su questa decisione sono stati gli scarsi risultati di ascolto (evento trasmesso su Rai Gulp) e gli alti costi per la partecipazione. Ricordiamo che l’Italia vinse il Junior Eurovision Song Contest nel 2014 a Malta con “Tu primo grande amore” cantata da Vincenzo Cantiello.


Come mai questo repentino cambio d’idea da parte della RAI? Il Junior Eurovision Song Contest è strettamente legato al Contest “maggiore” e viene quindi utilizzato per pubblicizzarlo. Ricordiamo come ad esempio nel 2020 Duncan Laurence abbia duettato virtualmente con Viki Gabor in Polonia.


Dobbiamo aspettarci un duetto tra Valentina, la vincitrice francese del JESC 2020, ed i Måneskin? Lo scopriremo a dicembre.

In una stringata nota stampa RAI inoltre apprendiamo che la canzone italiana verrà selezionata e resa nota a novembre. Quale sarà il sistema di selezione non è noto ma escludiamo che possa essere lo Zecchino d’oro vista l’età media al JESC intorno ai 10-12 anni.

Potrebbe essere Antonella Clerici con uno speciale “Ti lascio una canzone” a selezionare il rappresentante italiano?

error: