• Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

L’Eurovision Song Contest approda su Netflix negli Stati Uniti

Da oggi, le semifinali e la finale dell’Eurovision 2019 sono interamente disponibili sulla piattaforma streaming più famosa del mondo: Netflix. Ma solo negli Stati Uniti.

La società americana di contenuti streaming on demand ha difatti ottenuto dall’EBU i diritti di riproduzione non solo dell’evento del 2019, ma anche di quello che si svolgerà nei Paesi Bassi nel 2020.

I tre spettacoli dell’Eurovision Song Contest 2019, svoltosi a Tel Aviv, offriranno ai fan americani vecchi e nuovi la possibilità di fare binge watching del più grande spettacolo di musica dal vivo del mondo, tutto in una sola giornata.

Anche la 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest — Paesi Bassi, 2020 — sarà disponibile alla visione in streaming ad evento terminato.

“L’European Broadcasting Union è entusiasta del fatto che il più grande spettacolo di intrattenimento del mondo sia da ora disponibile on-demand per gli spettatori negli Stati Uniti, uno dei più grandi mercati televisivi”, ha dichiarato il supervisore esecutivo dell’Eurovision Song Contest Jon Ola Sand. “Gli spettatori americani ora potranno godersi tutti e tre i fantastici show di quest’anno per la prima volta, così come l’intera edizione del 2020 l’anno prossimo. Questo è un tempismo perfetto data l’intenzione di lanciare una versione americana dell’Eurovision nel 2021.”

Ma non è tutto.

Durante l’evento di quest’anno a Tel Aviv, nei retroscena, è stata notata una produzione Netflix , che confermerebbe per logica la notizia uscita nel 2018 di un possibile film sull’Eurovision Song Contest con il comico americano Will Ferrell come protagonista.

Will Ferrell

Voi che ne pensate di questa scelta? Lo vorreste anche voi l’Eurovision Song Contest su Netflix?

Fonte: Eurovision.tv