Loïc Nottet pubblica Heartbreaker in attesa del nuovo album

Dopo qualche mese di silenzio ed un incidente sulle piste da sci, Loïc Nottet (Belgio 2015) torna alla musica.

Il 19 febbraio è uscito il suo nuovo singolo Heartbreaker, seguito dal video ufficiale pubblicato il 2 marzo.

Il nuovo album si intitola SILLYGOMANIA, che è un mix tra le parole silly (Stupido) e syllogomania (disposofobia ovvero la tendenza ad accumulare cose).

L’album è già presente su Apple Music ma al momento sono disponibili solo Heartbreaker e i singoli precedentemente usciti:

  • Doctor (30 ottobre 2017)
  • On Fire (30 novembre 2018)
  • 29 (5 giugno 2019)
  • Candy (31 ottobre 2019)

L’album infatti doveva essere lanciato il 20 marzo ma, vista la situazione contingente, Loïc ha preferito rinviare al 26 aprile.

La vendita al pubblico non può essere fatta e molte consegne sono annullate o ritardate. I negozi non avrebbero modo di essere riforniti. Ho duramente lavorato al packaging del mio disco e ad un libretto molto particolare. Senza la vendita fisica tutto il concetto dietro Sillygomania viene meno.

Loïc Nottet

Allo stato attuale delle cose (ma i provvedimenti delle autorità belghe dovrebbero cambiare a giorni) l’album dovrebbe uscire il 26 aprile, dopo il concerto programmato a Forest-National di Bruxelles il 25 aprile.

Loïc, confinato a casa come tutti noi, sta lavorando a nuovi brani e non esclude nemmeno ad una nuova edizione dell’album.

Visto che sono confinato a casa, sto scrivendo parecchia musica. Se ci sarà qualcosa che mi piace molto e sentirò il bisogno di inserirlo in Sillygomania, questo avverrà in una seconda edizione deluxe.

Loïc Nottet

Oltre ai concerti, quello che più manca a Loïc è il contatto umano.

Fare delle carezze agli amici, abbracciarli, baciarli, bere qualcosa insieme. Ho bisogno di ritrovare la fisicità perchè ci stiamo lentamente trasformando in robot. Non ci possiamo toccare, dobbiamo parlare a distanza, non possiamo uscire. C’è questa distanza e io nella vita ho bisogno di carezze”

Loïc Nottet

Durante l’isolamento però l’artista belga sta continuando a preparare il suo tour (che al momento comprende Bruxelles ed il festival Francofolies di Spa in luglio) e ripassa e rifinisce le coreografie utilizzando la tv nel suo salotto.

Attendiamo con ansia dunque la pubblicazione dell’album e le date del suo prossimo tour!

Fonte rtbf.be

error: