Malta: chiesto aiuto alla Danimarca per la ricerca di un nuovo brano per Emma Muscat

Dopo la vittoria di Emma Muscat con Out of Sight al MESC 2022, l’emittente maltese è corsa ai ripari cercando un nuovo brano per Torino. Il motivo pare sia riconducibile all’accoglienza tiepida ricevuta da parte degli eurofan dopo la sua vittoria a Malta.

L’unica soluzione prevedibile è stata quella di trovare un nuovo brano con il quale Emma potesse figurare nel migliore dei modi in Italia. Dopo il MESC 2022 entra in gioco la Danimarca, ecco cosa ha dichiarato Anders Fredslund Hansen, dirigente dell’azienda musicale The Arrangement:

Il giorno dopo la finale maltese ho ricevuto un sms dal loro capo dell’Eurovision che mi chiedeva aiuto. Avevano trovato l’artista vincitrice, ma stavano cercando una nuova lista di canzoni che potesse superare quella con cui aveva vinto.

Anders Fredslund Hansen

Su richiesta della TV maltese, Anders Fredslund ha quindi inviato agli organizzatori diverse canzoni. Due sono state selezionate e registrate, la scelta alla fine è ricaduta sulla “I Am What I Am”, scritta dalle danesi Stine Kinck e Julie Aagaard.

L’entry “I Am What I Am” è nata l’estate scorsa in un songwriting camp organizzato da Anders Fredslund Hansen, dove i compositori si riuniscono e lavorano insieme sulla musica, in questo caso pensando all’Eurovision. Inoltre Anders ha dichiarato:

Per me la canzone è incredibilmente orecchiabile, e poi ha un messaggio edificante, qualcosa che tradizionalmente va bene ad Eurovision. A proposito della canzone, è stata anche presentata in Svezia quest’anno, ma non è stata selezionata nella rosa dei partecipanti.

Le polemiche non sono mancate, da una parte c’è chi d’accordo con la scelta di cambiare il brano, dall’altra c’è chi reputa la cosa irrispettosa verso gli altri partecipanti e le persone che hanno votato. A tal proposito Anders ha detto:

Forse a Malta si sono chiesti cosa stessero portando gli altri paesi ed avevano il desiderio di distinguersi dal resto delle canzoni? Tra le proposte che ho ascoltato dagli altri paesi, posso dire che non c’è nulla che suona come “I Am What I Am”.

Come mai Malta ha dovuto chiedere aiuto alla Danimarca? La Warner Music Italy non aveva voce in capitolo sulla scelta del nuovo brano, e soprattutto non aveva da parte nulla di interessante da proporle? Eppure Emma ha estratto diversi singoli interessanti con autori italiani, perchè affidarsi alla Danimarca e non proporre qualcosa come “Sangria”, “Meglio di sera” o “Più di te”?

Malta si esibirà nella seconda semifinale e per i bookmakers si trova attualmente al 21° posto su 40 paesi partecipanti. Molto meglio rispetto alla stessa Danimarca che con le Reddi si trova al 29° posto. In questo articolo abbiamo parlato dei paesi che hanno cambiato brano negli anni passati, per motivazioni diverse.

Fonte: dr.dk

Cosa ne pensate della scelta del cambio brano da parte di Malta dopo queste dichiarazioni?