Malta: quasi certo il cambio brano di Emma Muscat per l’Eurovision 2022

Il 19 Febbraio si è svolta la finale del MESC 2022, la selezione nazionale dell’isola di Malta. Dalla vittoria di Emma Muscat sono passati 20 giorni e non c’è traccia di “Out of Sight” nel canale youtube dell’Eurovision e nemmeno su Spotify, al contrario sono presenti i brani di San Marino, Polonia e Norvegia che hanno scelto nello stesso giorno.

Cambio brano o revamp?

Nei giorni scorsi Emma si trovava in studio con gli autori di “Out of Sight”, questo faceva pensare al fatto che l’artista potesse rinnovare il brano con il quale ha vinto il MESC 2022. Ma l’attesa di 20 giorni sembra totalmente eccessiva. Qualcosa cambierà per Malta ad Eurovision 2022.

L’altra opzione ormai certa, sarebbe il cambio brano e secondo le regole del MESC 2022 il vincitore può cambiarlo. Anche Ira Losco nel 2016 vinse il MESC con il brano “Chameleon” e poi in Svezia ci fu il cambio brano, “Walk on Water” che la portò al 12° posto in finale.

Secondo il sito EurovisionFun pare che Malta si affiderà a Borislav Milanov per la nuova entry che Emma Muscat canterà a Torino. Più passano i giorni e più la pista del cambio brano sembra essere reale, inoltre il compositore ha collaborato alle entry maltesi nel 2019 e 2020.

Nel 2017 e 2018 Borislav era tra i compositori del brano bulgaro e austriaco, Kristian Kostov ha raggiunto il secondo posto mentre Cesar Sampson il terzo posto. Ecco cosa risponde Emma Muscat ieri tramite le stories su Instagram:

Il cambio brano potrebbe giovare ad Emma Muscat ma anche a Malta. Per il paese sarebbe fondamentale il passaggio in finale con un pezzo più incisivo e forte, mentre per Emma che fa musica in Italia sarebbe un modo di farsi strada nelle radio italiane più importanti e tentare di aumentare il suo pubblico.

Nei prossimi giorni scopriremo di più su questo nuovo brano e soprattutto dovrà pubblicarlo entro l’inizio della prossima settimana!