Malta: premio di 50.000€ per il vincitore di X Factor. E l’Eurovision 2022?

Il talent X Factor Malta tornerà con una terza edizione e offrirà il più grande premio in denaro che l’isola abbia mai visto per uno show televisivo. Lo annunciano gli organizzatori sui social, aprendo anche le domande di iscrizione per i candidati superiori ai 15 anni.

Il premio di 50.000€ può cambiare il futuro del vincitore del talent, ma probabilmente la vittoria di X Factor non sarà legata alla partecipazione all’Eurovision 2022. Sembra proprio che stavolta non ci sarà un percorso uguale a quello di Michela Pace e Destiny, che dopo la vittoria sono volate in Europa per rappresentare la piccola isola.

Il presidente della Valletta Cultural Agency, Jason Micallef è legato da anni all’emittente TVM e sui social afferma:

È giusto lodare la saggia decisione del nuovo management di PBS che, con effetto immediato, selezionerà la rappresentanza di Malta nella prossima edizione dell’Eurovision attraverso un festival appositamente allestito, e non quindi il vincitore di X Factor Malta. Sono convinto che questa notizia sarà accolta con grande soddisfazione da tutti i cantanti, autori e compositori maltesi.

Jason Micallef

L’emittente maltese non ha ancora confermato questa notizia, ma stando alle parole di Jason potrebbe essere organizzata una selezione apposita per l’Eurovision 2022. Potrebbe tornare il famoso MESC? L’ultima vincitrice del Festival maltese è Christabelle nel 2018 con il brano “Taboo”.


Dipende dalle tempistiche, ma chi lo dice che il vincitore di X Factor non possa poi presentarsi in questo eventuale Festival maltese con un brano inedito?

Fonte: lovinmalta.com

Malta deve dare una possibilità al vincitore di X Factor? Oppure la scelta giusta è quella di selezionare l’artista e il brano attraverso un festival apposito? Fatecelo sapere sui nostri social!