Foto: SVT/Jan Danielsson

Melodifestivalen 2021: guida completa alla quarta semifinale

Prosegue sabato 27 febbraio l’edizione 2021 del Melodifestivalen, la seleziona nazionale svedese organizzata dalla tv statale SVT.

Come di consueto l’evento si svolge su 6 settimane: 4 semifinali, il ripescaggio (Andra Chansen) e la finale. Quest’anno a causa della pandemia, il Melodifestivalen non attraverserà la Svezia con appuntamenti in 6 città diverse. La totalità degli show saranno all’Annexet di Stoccolma e condotti da Christer Björkman.

Scopriamo insieme tutto sulla quarta semifinale.

I presentatori:

Foto: SVT/Jan Danielsson

Ad affiancare Christer Björkman nella quarta semifinale ci saranno Per Andersson e Pernilla Wahlgren.

Per Andersson è uno dei più brillanti comici svedesi. Ha intrattenuto gli svedesi per diversi decenni, sul palco e in numerosi programmi televisivi come Julkalendern, Parlamentet e non ultimo il Melodifestivalen. Come intrattenitore a Mello, ha lasciato il segno, tra le altre cose, come membro del collettivo umoristico Grotesco e come intervistatore rigorosamente eccentrico insieme a Katrin Sundberg al Melodifestivalen 2011.

Ho chiamato, ho votato, ho gridato e gioito con il Melodifestivalen fin dall’infanzia. Mi sono fermato un paio di volte, ma essere in grado di prendere parte al circo e entrare nell’arena è fantastico!

Per Andersson

Con fascino, versatilità e musicalità, Pernilla Wahlgren ha abbracciato l’intero popolo svedese e ha lasciato un segno chiaro con la sua abilità artistica. Ha iniziato al Melodifestivalen nel 1985 quando si è esibita con Piccadilly Circus. Il successo senza tempo, la danza e le performance scoppiettanti le hanno conferito una nomination nella Hall of Fame del Melodifestivalen. Pernilla Wahlgren ha anche gareggiato con Tvillingsjäl (1991), Let Your Spirit Fly (2003 con Jan Johansen), Jag vill om du vågar (2010) e On Top of The World (2013 – con Swedish House Wives).

Ricordiamo che Pernilla è la madre di Benjamin Ingrosso.

Dopo aver gareggiato cinque volte a Mello, sarà incredibilmente divertente poter ora partecipare e guidare il programma. Anche insieme a Per Andersson! Non vedo l’ora.

Pernilla Wahlgren

I cantanti in gara

Tess Merkel – “Good Life”

Foto: SVT/Jan Danielsson

Il nome ricorda più la prima ministra tedesca, ma in realtà Tess è un volto assai noto al pubblico italiano. È la sua prima esperienza solista dopo una lunga carriera con gli Alcazar.

Proprio con gli Alcazar ha partecipato ben 5 volte arrivando sul podio in 3 occasioni, con Not a Sinner Nor a Saint, Alcastar e Blame it on the Disco.

“Good Life” è scritta da Palle Hammarlund, Tony Malm e Mats Tärnfors, oltre che da Tess Merkel.

Dice della sua canzone:

Se dovessi descrivere la mia canzone in una frase direi: non importa quello che succede nella vita, ci saranno sempre gioia, amore e speranza per cui vale la pena lottare. Ma sopratutto la vita va sempre celebrata.
Questa canzone è nata in un momento buio della mia vita. La canzone è subito diventata triste ma ho pensato “devo fare qualcosa di positivo!”. E Good Life è diventata quello che sentirete oggi!

Tess Merkel

Lovad – “Allting är precis likadant”

Foto: SVT/Jan Danielsson

Lovad è originaria di Stoccolma e ha un curriculum di tutto rispetto. Vanta una nomination come Stockholm’s Top 5 della Sveriges Radio e ha ricevuto il premio STIM 2019 per il suo lavoro come cantautrice. Nello scorso anno ha riscosso grande successo con la sua canzone ”Vi gjorde vårt bästa” (”We Did Our Best”) in duetto con Albin Johnsén.

La sua canzone “Allting är precis likadant (Everything Is Just the Same) è stata scritta da Mattias Andréasson, Albin Johnsén, Alexander Nivek e Lova Drevstam ovvero la stessa Lovad.

Dice della sua canzone:

Se dovessi descrivere la mia canzone in una frase, direi: forse devi spezzarti per essere più forte. Sarò fragile, un po’ al limite. Potrei iniziare a piangere, non lo so.

Lovad

Efraim Leo – “Best of Me”

Foto: SVT/Jan Danielsson

Efraim Leo ha 23 anni ed ha iniziato a suonare la chitarra ad appena 13 anni. Ha iniziato a trasformare i suoi testi in canzoni e nel 2016 ha raggiunto i primi successi. Nel 2019 si è esibito con il suo singolo di debutto “You Got Me Wrong” nei festival estivi in Svezia ed ha aperto il tour delle Icona Pop.

“Best of Me” è scritta da Amanda Björkegren, Herman Gardarfve, Cornelia Jakobsdotter e lo stesso Efraim Leo. Herman Gardarfve ha scritto “Move”, la canzone vincitrice del Melodifestivalen 2020.

Dice della sua canzone:

È una canzone sul come sia difficile lasciare una pensona che ti piace. È nata causalmente in una stanza d’albergo a Stoccolma quando con Cornelia, Amanda ed Herman stavamo suonando. A fine giornata la canzone era pronta. Gli spettatori posso aspettarsi una canzone energica e non riusciranno a star seduti.

Efraim Leo

The Mamas – “In the Middle”

Foto: SVT/Jan Danielsson

Ash Haynes, Loulou Lamotte, e Dinah Yonas Manna, ovvero le The Mamas non hanno bisogno di tante presentazioni. Dopo aver accompagnato John Lundvik a Tel Aviv hanno partecipato al Melodifestivalen 2020. E lo hanno sbancato con la loro “Move”.

Tornano in gara l’anno successivo alla loro vittoria e questo non accadeva al Melodifestivalen dal 2004 (i Fame vincitori nel 2003).

“In the Middle” è stata scritta da Emily Falvey, Jimmy Jansson e Robin Stjernberg. Robin ha rappresentato la Svezia in casa propria ad Eurovision nel 2013 con “You” ed è il primo vincitore ad arrivare dal Andra Chansen.

Dicono della loro canzone:

Eravamo in studio con Robin Stjernberg, stavamo terminando il nostro EP. Ci ha fatto sentire questa canzone, ce ne siamo innamorate subito. Quando l’abbiamo registrata è stato un momento magico, ci siamo molto emozionate.

The Mamas

Sannex – “All Inclusive”

Foto: SVT/Jan Danielsson

I Sannex sono rappresentanti di quel genere musicale che in Svezia è conosciuto come dansband. In questo genere si distaccano per il loro tocco “moderno”. Vantano molti premi e sono ospiti fissi dello show estivo Allsång på Skansen.

Il loro album “Crossroads” del 2018 è stato registrato a Nashville, dove il leader del gruppo si è esibito in pianta stabile al leggendario Blue Bird Café.

“All Inclusive” è stata scritta da Greta Svensson e Hans Thorstensson.

Dicono della loro canzone:

I genitori dei nostri autori sono grandi fan delle dansband e dello schlager. E la canzone è nata quando hanno deciso di fare il pezzo più figo che una dansband abbia mai cantato. La canzone si adatta a tutti e parla direttamente ai cuori della gente.

Sannex

Clara Klingenström – “Behöver inte dig idag”

Foto: SVT/Jan Danielsson

Clara Klingenström ha 25 anni e arriva da una famiglia di musicisti dell’isola di Gotland, la più grande delle isole svedesi. Ha debuttato nel 2019 con il singolo “Ensam i en stad (Alone in a City).

“Behöver inte dig idag (“Don’t Need You Today”) è stata scritta da Clara Klingenström, David Lindgren Zacharias e Bobby Ljunggren.

Dice della sua canzone:

Se dovessi descrivere la mia canzone in una frase, dire “fottuta vendetta!”. Ho scritto questa canzone quando ho toccato il fondo. Ma ora è il momento di vendicarmi.

Clara Klingenström

Eric Saade – “Every Minute”

Foto: SVT/Jan Danielsson

Eric Saade ha debuttato sulla scena musicale appena diciannovenne, partecipando al Melodifestivalen con la sua “Manboy”. Nel 2011, l’anno successivo è tornato con “Popular” e ha vinto, per poi potare la Svezia al terzo posto all’Eurovision Song Contest.

Dopo una lunga serie di successi in inglese, nel 2017 ha sentito l’esigenza di provare ad esprimersi nella sua lingua. E anche in svedese ha raggiunto grandi risultati, come il singolo “Postcard” in collaborazione con Anis Don Demina. Ha anche condotto, in modo corale, l’edizione 2019 del Melodifestivalen.

“Every Minute” è un ritorno al pop in lingua inglese ed è firmata da Joy Deb, Linnea Deb, Eric Saade e Jimmy “Joker” Thörnfeldt. La coppia formata da Joy e Linnea Deb vanta una lunga schiera di vittorie al Melodifestivalen e anche la vittoria all’Eurovision Song Contest nel 2015 con “Heroes”.

Dice della sua canzone:

La mia canzone di un pop seducente e che crea dipendenza. Con una punta di darkness.

Eric Saade

📺 Appuntamento con il Melodifestivalen 2021 su SVT Play sabato 27 febbraio alle ore 20:00 CET!

error: