Foto: Jimmy Wixström

Melodifestivalen 2021: l’abbraccio proibito tra Eric Saade e Christer Björkman

“L’abbraccio proibito tra Eric Saade e Christer Björkman” potrebbe essere il titolo sensazionale di un giornaletto scandalistico svedese.

Invece qui parliamo di un fattaccio avvenuto in diretta tv in piena pandemia.

Här kramas Eric Saade och Christer Björkman på scenen.
Foto: Aftonbladet / Jimmy Wixström

Eric si è appena qualificato per la finale del Melodifestivalen, si è esibito e deve essere intervistato dal presentatore e guru dello show Christer Björkman.

Colpevole forse la scarica di adrenalina, Eric cerca l’abbraccio di Christer.

Björkman non ha fermato il cantante, nonostante dietro le quinte e nel suo auricolare ci siano stati tentativi di fermare la scena. In diretta abbiamo chiaramente distinto un “oh oh oh oh oh”.

La tv svedese SVT rimane irremovibile sulle regole per prevenire la diffusione del Covid durante il Melodifestivalen. Ma sull’accaduto non ha preso alcun provvedimento.

Ricordiamo che durante la manifestazione svedese sono presenti forti limitazioni ai presenti durante le prove ed in sala, bisogna rispettare le distanze di sicurezza e viene richiesto l’uso della mascherina. A differenza dell’Italia, però, non viene effettuato alcun tampone (molecolare o rapido).

Dal canto loro i due protagonisti sono stati interpellati in conferenza stampa.

Immagino che non possiamo fermare il mondo intero dalle emozioni. Certo, non andava bene dal punto di vista della pandemia, ma erano semplicemente emozioni.

Eric Saade

Nessuno pare abbia fatto appunti ai due, che confermano aver capito la gravità della situazione e ben si sono guardati dal ripetere quell’abbraccio.

Christer Björkman ha sentito una reazione nel suo auricolare.

Avrei potuto provare a fermarlo, ma in quel momento non ci ho proprio pensato. È stato emozionante, e come ho detto in seguito, seguo Eric da quando era un cucciolo… poi ho visto quanto fosse sollevato e si è fatto avanti per abbracciarmi.

Christer Björkman

Al momento non ci sono dichiarazioni da parte della produzione del Melodifestivalen o della dirigenza SVT, questo ha comunque messo in luce alcune delle contraddizioni nell’organizzazione dello show.

Fonte: Aftonbladet.se

E voi cosa avreste fatto? Avreste abbracciato Eric? Sono necessarie misure differenti al MelFest? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!

error: