Foto: SVT

Melodifestivalen 2022: pubblico in forse con la situazione pandemica in Svezia

Nuovo pesante colpo per il Melodifestivalen 2022. Vista la situazione pandemica in Svezia, il Governo ha deciso un tetto di 500 spettatori negli spettacoli dal vivo.

Lunedì 10 gennaio nel pomeriggio, la direzione del Melodifestivalen ha partecipato a nuovi incontri di crisi con i loro co-organizzatori Live Nation e All things live.

Al momento tutti gli scenario sono sul tavolo.

Nel mentre Ticketmaster continua a vendere i biglietti per i 18 spettacoli del Melodifestivalen, di cui sei in diretta e 12 prove generali, che si terranno sei settimane di seguito dal primo fine settimana di febbraio.

Durante la conferenza stampa di lunedì insieme all’Agenzia svedese per la salute pubblica, i rappresentanti del governo hanno dichiarato di voler introdurre un tetto con un massimo di 500 persone per incontri pubblici ed eventi pubblici. Secondo la ministra degli Affari sociali Lena Hallengren, le restrizioni saranno introdotte dal 19 gennaio.

Quindi in tempo per poter prendere una decisione in casa SVT, essendo la prima semifinale del MelFest prevista il 5 febbraio e la prova generale il venerdì precedente 4 febbraio.

Cosa succederà ai possessori di biglietti appare ancora incerto. Di sicuro non appena SVT deciderà lo scenario da adottare, questi ultimi saranno contattati. Possibile il rimborso od un voucher da usare successivamente.

Fonte: Aftonbladet