Foto: SVT

Melodifestivalen 2022: ritornano Anna Bergendahl e Linda Bengtzing?

Tre “nuovi” nomi sarebbero tra i papabili per il Melodifestivalen 2022. Si tratta di Linda Bengtzing, Anna Bergendahl ed il duo Tenori.

A svelarlo è il quotidiano Aftonbladet, affidandosi ad informatori attendibili.


Linda Bengtizing è una vera veterana del Melodifestivalen. Con i sui 47 anni può vantare già sette participazioni. Proprio il Mello l’ha lanciata nel 2005 con ”Alla flickor” ed il suo miglior risultato rimane il quinto posto di ”Jag ljuger så bra” nel 2006.

Pare che abbia pronto un pezzo in svedese, che la rispecchia molto e che suona “molto 2022”.


Anna Bergendahl, 29 anni, porta ancora addosso l’onta di essere l’unica rappresentante svedese a non qualificarsi per la finale dell’Eurovision Song Contest nel 2010.

Tenutasi lontano dalle scene musicali per parecchio tempo è tornata alla ribalta proprio grazie al Melodifestivalen e ad “Ashes to Ashes”. La sua “Kingdom Come” nel 2020 oltre ad arrivare terza alla selezione svedese si è anche aggiudicata l’OGAE Second Chance contest.

Quando I Tre Tenori e Zubin Mehta incantarono il mondo - CaffèBook
Chi saranno i tenori??

Operazione gigiona invece quella del duo Tenori. Non sappiamo chi siano ma potremmo scommettere che dietro questa candidatura si nasconda Fredrik Kempe, che nel 2004 incideva un album di arie in versione dance includendo “Vincerò”. Sempre lui è stato l’autore e produttore di Malena Ernman, la madre di Greta Thunberg, ad Eurovision 2009 con “La Voix”.

Portare la lirica a Torino? Groundbreaking! Ma ha sempre grande presa sul pubblico europeo. Chiedere a Il Volo o a Elina Nechayeva.

Fonte: Aftonbaldet