Monaco: il Principato pianifica un ritorno ad Eurovision per l’edizione 2023?

Il futuro eurovisivo potrebbe arricchirsi con interessanti ritorni. Attualmente il microstato per eccellenza che continua a partecipare ad Eurovision è e rimane San Marino. Si è parlato di un possibile ritorno di Andorra grazie all’aiuto di Susanne Georgi, che però per il 2022 non sarà fatto.

Lo scoop della giornata proviene dal Principato di Monaco, secondo quanto riporta oggi L’Observateur de Monaco. Nel dettaglio, il magazine dichiara che il bilancio statale per Monaco nel 2022 prevede uno stanziamento di 100.000 euro per “avviare l’applicazione del Principato al concorso Eurovision 2023”. La partecipazione di Monaco al concorso però richiederà la cooperazione tra il governo monegasco e l’emittente TMC, di proprietà dell’emittente pubblica francese.


Il Principato di Monaco attualmente conta 24 partecipazioni ad Eurovision, l’ultima nel 2006 e anche una vittoria nel 1971. I risultati positivi della Francia con Barbara Pravi e del microstato di riferimento (cioè San Marino) hanno spinto il piccolo paese a tentare il ritorno shock? Lo scopriremo sicuramente il prossimo anno, intanto lasciamo che la notizia renda felici tanti eurofan.

Fonte: L’Observateur de Monaco

Le scommesse sono aperte, tornerà prima Andorra o Monaco? Iniziate a puntare sul “cavallo” giusto!

error: