• Home
  • Eurovision
  • Rotterdam 2021
  • Unisciti a noi
  • About

Montenegro: l’industria musicale locale chiede il ritorno della nazione all’Eurovision

L’industria musicale locale del Montenegro ha chiesto all’emittente RTCG il ritorno della nazione all’Eurovision Song Contest.

L’Associazione degli artisti ed interpreti pop del Montenegro ha invitato l’emittente nazionale a tornare all’Eurovision, in seguito a delle affermazioni da parte del membro del consiglio di RTCG Bojana Jokić che lasciavano intendere un non ritorno al Contest nel 2021.

Il post di Bojana Jokić su Facebook | Foto: Danijel Alibabić

In risposta all’affermazione di Bojana Jokić “non ci renderemo ridicoli all’Eurovision 2021”, l’Associazione ha rilasciato un comunicato:

Musicisti che hanno diffuso la fama del proprio Paese vincendo premi in numerosi festival, che hanno prodotto interpreti e compositori che hanno realizzato opere riconoscibili nella regione e non solo. Quindi ci chiediamo chi stiamo incolpando noi musicisti? Se parliamo di Eurovision, non ci siamo mai resi ridicoli, perché come un piccolo paese, siamo stati in finale due volte negli ultimi dieci anni, e non siamo mai stati gli ultimi.

Associazione artisti ed interpreti del Montenegro

RTCG ha contattato Bojana Jokić in merito alla reazione dell’Associazione, ma lei non ha voluto commentare.

Attualmente l’emittente montenegrina non ha fatto sapere se parteciperà all’Eurovision Song Contest 2021.

Fonte: RTCG

error: