Norvegia: cambio sede del MGP, Trondheim ospiterà la finale

Dopo ben 31 anni di selezioni nella capitale norvegese Oslo, l’emittente nazionale NRK ha deciso di spostare la sede della finale di una delle più note selezioni nazionali eurovisive, il Melodi Grand Prix, nella ancora più fredda Trondheim, a nord del paese scandinavo.

La città di Trondheim

Trondheim è la terza città più popolosa della Norvegia e si trova a oltre 500 km di distanza da Oslo. Ciononostante, è ben servita sia per vie aeree, che per vie terrene.

La finale del Melodi Grand Prix si terrà il 15 febbraio al Trondheim Spektrum — un complesso sportivo che può ospitare fino a 12 mila spettatori grazie al nuovo ampliamento — e darà spettacolo agli auspicati 7000 spettatori nell’arena e ad un alto numero di spettatori televisivi.

Ricordiamo inoltre che quest’anno la NRK ha riorganizzato la selezione nazionale in occasione della sua sua sessantesima partecipazione all’Eurovision Song Contest. Il Melodi Grand Prix 2020 conterà infatti 20 canzoni partecipanti (non più 40 come si vociferava quest’estate) suddivise in 5 semifinali su base geografica, mirate ad eleggere un finalista ciascuna da aggiungere a 5 artisti (che verranno rivelati il 3 Gennaio 2020 6 Gennaio 2020) già selezionati da una giuria internazionale per la finale.

Tutte le semifinali si terranno nella H3-Arena della città di Bærum (considerata la cittadina più ricca ed esclusiva della Norvegia) a partire da sabato 11 gennaio 2020 e per le cinque settimane successive.