Foto: Julia Marie Naglestad/NRK

Norvegia: i risultati della quinta semifinale del Melodi Grand Prix 2020

Sabato 8 febbraio e tempo per la quinta semifinale del Melodi Grand Prix, la selezione nazionale organizzata dalla tv norvegese NRK.

Ricordiamo che ogni semifinale è organizzata nella H3 Arena di Fornebu, alla porte di Oslo. Per la quinta serata sono stati raggruppati gli artisti provenienti dalla Norvegia Settentrionale.

Quattro partecipanti di cui solo uno passa alla finalissima del prossimo 15 febbraio, che si svolgerà a Trondheim.

Scopriamo cosa ci ha riservato la quinta semifinale.

La semifinale vede i presentatori con una serie di look retrò sullo stile Great Gatsby (e noi il nostro daddy Kåre Magnus Bergh ogni settimana lo amiamo di più).

I quattro brani in gara questa sera sono:

  • Jenny Jenssen con “Mr.Hello”
  • Kevin Boine con “Stem på mæ”
  • Elin and the Woods con “We Are As One”
  • Liza Vassilieva con “I am Gay”

Le canzoni sono divise in due duelli:

  • Jenny Jenssen VS Elin and the Woods
  • Kevin Boine VS Liza Vassilieva

A sfidarsi per il ticket per Trondheim sono quindi Elin and the Woods e Lisa Vassilieva. La spunta in modo abbastanza prevedibile Lisa Vassilieva con “I am Gay”.

https://www.youtube.com/watch?v=V3PzaJyndNs

All’interno della semifinale è stato presentato anche il brano “Hurts Sometimes” di Tone Damli, che è qualificata d’ufficio alla finale, in quanto parte del quintetto di artisti pre-qualificati dalla commissione interna di NRK.

Tone Damli

La semifinale integrale è disponibile sulla pagina dedicata al Melodi Grand Prix di NRK.

Sappiamo quindi chi sono i 10 finalisti che il 15 febbraio si sfideranno al Trondheim Spektrum di Trondheim:

  • Akuvi con “Som du er”
  • Didrik & Emil Solli-Tangen con “Out of Air”
  • Kristin Husøy con “Pray for Me”
  • Lisa Vassilieva con “I am Gay”
  • Magnus Bokn con “Over the Sea”
  • Raylee con “Wild”
  • Rein Alexander con “One Last Time”
  • Sondrey con “Take my Time”
  • Tone Damli con “Hurts Sometimes”
  • Ulrikke Brandstorp con “Attention”

Ci vediamo la settimana prossima per scoprire chi alzerà la bandiera norvegese a Rotterdam il prossimo maggio!