Foto: NRK

Norvegia: Sam Ryder afferma di sapere chi è uno dei Subwoolfer

Il mistero sull’identità dei Subwoolfer si arricchisce di nuovi indizi. Questa volta è Sam Ryder, rappresentante inglese ad Eurovision 2022, a buttare benzina sul fuoco.

Il cantante britannico dice che dietro uno dei “lupi” si nasconda in realtà Ben Adams, già membro della band norvegese A1, famosa nei primi anni 2000.


Intervistato durante il programma radiofonico “Magic Radio Breakfast”, Samm Ryder ha affermato di essere sicuro.

Ben è una leggenda. L’ho visto prendere un croissant al buffet a Torino e ho pensato “Aspetta, cosa ci fa lui qui?” e ho unito i puntini.

Sam Ryder

Nonostante lo abbia riconosciuto, Sam ha preferito non andare a parlare con Ben Adams.

Mentre parlavo con uno dei lupi, pensavo “io so che tu sei Ben degli A1, ma non voglio dirtelo”.

Sam Adams

Dal canto suo, Ben Adams preferisce non sbilanciarsi.

Si sta così tanto speculando che ormai con tutte queste ipotesi non so più cosa pensare. Posso solo ripetere per l’ennesima volta che non sono io.

Ben Adams

Adams potrebbe essere solo impegnato a sviare i sospetti, con una trama degna de “il Cantante Mascherato”. Nel frattempo ricorda a tutti quanto i Subwoolfer siano un progetto interessante.

E proprio dal team dei “lupi”, il portavoce Carl-Henrik Wahl cerca di depistare.

Ci sono così tanti che pensano di sapere chi si nasconde dietro le maschere. Io raccolgo tutte le affermazioni e le processo con calma.

Carl-Henrik Wahl, portavoce Subwoolfer

Fonte: Nettavisen