Foto: Marie Wynants

Paesi Bassi: aperte le iscrizioni per l’Eurovision 2023

I Paesi Bassi hanno aperto le iscrizioni per l’Eurovision Song Contest 2023.

L’emittente olandese AVROTROS ha iniziato la ricerca del proprio rappresentante per la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest.

Sul proprio sito, l’emittente scrive:

AVROTROS ha l’ambizione di voler continuare ad avere successo sul palcoscenico musicale più grande d’Europa, l’Eurovision Song Contest, ed è felice di condividere di seguito l’opportunità per artisti/cantautori di entrare in contatto con l’emittente e il suo comitato di selezione.

La commissione punta a un’opera dal suono preferibilmente contemporaneo, ma comunque autentico. Una canzone che riesce a sopravvivere in una competizione. Da un artista olandese che può e vuole presentare una canzone personale in modo distintivo, in qualsiasi genere, e se possibile una storia personale.

AVROTROS

È possibile dunque inviare una canzone, così come anche fare domande, alla commissione incaricata al seguente indirizzo email: songfestival@avrotros.nl. Il processo sarà supervisionato dal Capo Delegazione dei Paesi Bassi, Lars Lourenco.

Le regole da rispettare, oltre a quelle ufficiali dell’Eurovision, sono:

  • La canzone deve essere distintiva, dal sound contemporaneo e autentico;
  • È possibile inviare fino ad un massimo di 3 canzoni per artista, considerate convincenti per l’Eurovision Song Contest.

L’emittente ci tiene inoltre a precisare che le demo dei brani presentati devono essere già in una fase avanzata, perché né lei né la commissione “stabiliranno una o più traiettorie con un artista/cantautore per arrivare a un prodotto (finale)”.

Il termine ultimo per candidarsi è il 31 agosto 2022.


Fonte: AVROTROS