Foto: EBU / Nathan Reinds

Paesi Bassi: inizia la ricerca per il rappresentante ad Eurovision 2023. Suzan & Freek si chiamano fuori

Archiviato l’undicesimo posto di S10 con “De Diepte”, la tv olandese NPO / AVROTROS è già alla ricerca della sua o del suo rappresentante per Eurovision 2023.

Sul sito ufficiale della tv è già apparso il bando per cercare la canzone migliore per la prossima edizione. Condizioni? L’autore ed interprete deve essere olandese (immaginiamo almeno residente nei Paesi Bassi, visto che non si parla di nazionalità) e la canzone deve essere inedita e con una lunghezza non superiore ai 3 minuti.

I candidati hanno tempo fino al 31 agosto per inviare le proprie proposte.

Nel frattempo c’è già chi si chiama fuori dalla corsa. Ai microfoni di RTL Boulevard il duo Suzan en Freek ha già fatto capire di non essere interessato.

A dire il vero, non ci abbiamo mai veramente pensato. Siamo contenti per S10. Arno Krabman, con cui abbiamo scritto diverse canzoni, ha prodotto la sua entry eurovisiva. Ci è piaciuta molto, ma non sono sicuro sia una cosa che fa per noi.

Freek

Nella lista delle loro priorità Eurovision non era proprio prevista.

Il nostro sogno era suonare allo Ziggo Dome di Amsterdam. Eurovision lo lasciamo a chi lo desidera con tutto se stesso e lo ha in cima alla sua lista dei desideri.

Suzan

Chi sarà quindi a rappresentare i Paesi Bassi ad Eurovision 2023? Avete proposte o suggerimenti? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!