© Anton Corbijn

Paesi Bassi: Jeangu Macrooy canterà “Grow” all’Eurovision 2020

La pubblicazione ufficiale del brano olandese era prevista per stasera alle 19:15 CET, ma su Apple Music il brano (con annesso video) è apparso disponibile già da ieri notte. E seppur inizialmente non vi era alcuna conferma che fosse quello il brano che il cantante avrebbe cantato a Rotterdam, ora abbiamo quasi la certezza che è effettivamente ‘Grow‘ la canzone olandese. La tv pubblica, infatti, ha confermato il titolo e in un primo momento ha permesso la rotazione nella radio olandese NPO Radio 2, poi bloccata.

Potete ascoltare il brano in anteprima qui.

Quella cantata da Jeangu è una ballata costruita lentamente con un testo profondo in cui il cantante si scusa per il suo modo di esprimere i sentimenti. “Non prenderla sul personale, non offenderti, non preoccuparti del mio umore che cambia come il tempo. Dio sa che ho cercato di tenere tutto insieme. Sto invecchiando e non è come pensavo che fosse”, canta.

La canzone aggiunge elementi e voci che costruiscono un potente crescendo che termina in un coro finale di tipo gospel. È di classe ed è finemente prodotto – “Grow” rende giustizia al suo titolo.

Per la conferma ufficiale, tutti sintonizzati questa sera per la pubblicazione sul canale YouTube dell’Eurovison Song Contest.