Fonte foto: web

Polonia: l’emittente TVP piena di opzioni per l’Eurovision 2021

La Polonia è uno dei pochi paesi che al momento non ha rivelato i propri piani sull’edizione 2021 dell’Eurovision. Qualche giorno fa però la pagina Facebook Eurowizja TVP ha pubblicato un post scrivendo:

L’Eurovision Song Contest si avvicina rapidamente 🎤🎼 .
Avete i vostri favoriti che potrebbero rappresentare il nostro paese?

Eurowizja TVP

Il post ha raccolto circa 600 commenti e 300 reazioni, oltre a menzionare diversi nomi, ci sono anche opinioni critiche sulla gestione dell’emittente polacca. I fan polacchi criticano la mancanza di informazioni sul metodo di selezione del cantante e della canzone, oltre alla mancata scelta automatica di Alicja.

Quali nomi preferiscono i fan polacchi?

I cantanti polacchi sono tantissimi, diciamo che l’emittente avrebbe una vasta scelta, ma i fans sembrano avere le idee chiare sotto il post Facebook. Al primo posto per ovvie ragioni Alicja Szemplińska che a questo punto dovrebbe solo essere riconfermata da TVP.

Al secondo posto un’altra cantante donna, Sanah che a soli 23 anni conta oltre 292 milioni di visualizzazioni dei suoi video sul canale Youtube.

Al terzo posto il 20enne Krystian Ochman, vincitore di The Voice Poland 2020. L’idea di inviare il vincitore del talent non sarebbe una novità, dato che nel 2020 l’emittente scelse Alicja vincitrice del 2019.

Il pubblico polacco ha trovato spazio anche per gli ex rappresentanti: CleoMichał SzpakAndrzej Piaseczny, Edyta GórniakGromee e Lidia Kopania. Inoltre qualche nome proveniente dalle passate selezioni polacche: Rafał Brzozowski, Ifi UdeNatalia Szroeder e Kasia Dereń

Non mancano anche i nomi “vergini” nel mondo eurovisivo: DodaSylwia Grzeszczak, Ralph Kaminski e Kayah.

L’altra notizia interessante proviene da Roksana Węgiel che proprio l’11 Gennaio ha compiuto 16 anni. La vincitrice dello JESC 2018 quindi sarebbe a tutti gli effetti eleggibile per l’Eurovision 2021.

Quale cantante proporrà la Polonia per l’Eurovision 2021? Il pubblico polacco ha tante idee e sogni, sarebbe il caso che TVP prenda spunto da ciò? Se alcuni degli artisti citati sembrano essere ancora agli inizi discograficamente (e forse poco convincenti, ndr), altri artisti non si sentono pronti ad un salto così importante davanti a tutta l’Europa.

Il presidente TVP Jacek Kurski, insieme alla capo delegazione Marta Piekarska valuteranno ed opteranno per la scelta giusta, almeno secondo loro, con l’aiuto dell’etichetta discografica Universal Music Polska.

Fonte: dziennik-eurowizyjny.pl

In attesa di ufficialità da parte della Polonia, restate sintonizzati per altri scoop!