Foto: Lidia Kopania

Polonia: Lidia Kopania vorrebbe tornare all’Eurovision

Lidia Kopania vorrebbe tornare a rappresentare la Polonia all’Eurovision Song Contest.

Lidia Kopania, che ha rappresentato la Polonia all’Eurovision 2009 di Mosca, ha espresso il suo desiderio di tornare a rappresentare nuovamente la nazione al Contest. Parlando con ATV Television, la cantante ha rivelato di aver ricevuto di recente un’offerta per cimentarsi nuovamente nella competizione ed ha raccontato di essere entrata in studio lo scorso fine settimana per registrare un nuovo singolo. Come lei stessa ha poi ammesso, vorrebbe anche sottoporlo all’emittente TVP per l’Eurovision 2022.


Ma non è la prima volta che Lidia Kopania cerca di tornare all’Eurovision. Nel 2018 e nel 2019 ha inviato senza successo i suoi lavori all’emittente TVP. Uno di questi era il brano Scars Are Beautiful, scritto dalle sorelle Linda e Ylva Persson, note per la partecipazione delle loro composizioni a selezioni in diversi paesi europei. Anni prima invece, in un’intervista per il portale Jastrząb Post, la cantante ha ammesso che stava anche considerando di rappresentare la Germania.

Attualmente, artisti e compositori hanno tempo fino al 20 novembre per presentare un brano all’emittente per rappresentare la nazione a Torino. Una giuria di cinque persone selezionerà i finalisti della selezione. Ciascun membro della giuria selezionerà tre contraenti per la seconda fase e avrà anche il diritto di aggiungere un finalista al di fuori delle proposte pervenute. Da 3 a 15 artisti accederanno poi al secondo turno, le quali canzoni saranno giudicate dalla commissione su una scala da 1 a 10, e il vincitore del maggior numero di punti si recherà in Italia. In caso di parità, il presidente della commissione deciderà il vincitore. Sapremo il verdetto al più tardi il 2 gennaio 2022.


Fonte: Eurowizja

error: