Foto: EBU/Andres Putting

Polonia: selezione interna per l’Eurovision 2022

In una recente intervista il presidente della television pubblica polacca, Jacek Kurski, ha confermato la partecipazione della Polonia all’Eurovision Song Contest 2022, e che il processo di selezione inizierà in autunno. La TVP sceglierà internamente sia l’artista che la canzone.

La Polonia è stata rappresentata a Rotterdam dal cantante e presentatore Rafal, con la canzone The Ride, mancando purtroppo la qualificazione alla finale. La scelta in quel caso fu raffazzonata, poiché l’emittente aveva in carico l’organizzazione dello Junior Eurovision 2020, sulla quale stava concentrando tutte le attenzioni e le risorse.

La scelta di far cominciare la selezione con largo anticipo, fa sperare che l’emittente voglia concentrarsi per bene sulla scelta del proprio rappresentante. Speriamo che tale scelta porti a scegliere un rapprresentante che porti alla Polonia un risultato migliore rispetto a quello degli ultimi anni.


Intanto il sindacato dei musicisti polacchi aveva già criticato la scelta dell’emittente e chiesto di concentrarsi su cantanti e compositori polacchi, a differenza della scelta adottata per il brano The Ride, che aveva alle spalle un intero team svedese.

Fonte: Eurovision Fun

Chi rappresenterà la Polonia all’Eurovision 2022? Non vediamo l’ora di scoprirlo!