Foto: RTP

Portogallo: conosciamo i protagonisti della seconda semifinale del Festival da Canção 2021

Conosciamo meglio i 10 protagonisti della seconda semifinale del Festival da Canção 2021, la selezione nazionale del Portogallo, che si terrà sabato 27 febbraio alle 22:00 CET. Potrete vedere la diretta qui. Invece, per conoscere i primi 5 finalisti potete cliccare qui.

I Protagonisti

I 10 semifinalisti che si contenderanno i 5 posti disponibili per accedere alla finale sono (in ordine di apparizione):

  • Da Chick – I Got Music
  • Tainá – Jasmim
  • Ariana – Mundo Melhor
  • EU.CLIDES – VOLTE-FACE
  • Joana Alegre – Joana do Mar
  • Pedro Gonçalves – Não Vou Ficar
  • Ana Tereza – Com um Abraço
  • Carolina Deslandes – Por um Triz
  • Graciela – A Vida Sem Acontecer
  • NEEV – Dancing in the Stars

Da Chick

Cantante, compositrice e produttrice, Da Chick ha alle spalle un EP pubblicato nel 2012 e un album pubblicato nel 2019, varie collaborazioni ed infine un album nel 2020, interamente scritto e prodotto dall’artista stessa. Oltre a curare la sua musica, Da Chick cura anche i suoi video, lo styling e il design sul palco, sul quale si esibisce assieme ad una band o un dj. Un’artista a tutto tondo, insomma, imprenditrice di sè stessa e della sua arte.

Il brano I Got Music, è un brano fresco, dal sapore un pò anni ’10 del 2000, giovane e piacevole.

Tainà

Tainà ha 23 anni e viene dal Brasile. A Lisbona incontra casualmente per strada una band alla quale si aggrega cantando Corcovado. Alla fine scopre che si trattava della band di Erlend Øye, dei Kings of Convenience. Erlend la ascolta e la invita ad aggregarsi a loro durante i loro concerti nella città lusitana. Dopo questa casuale ed importante esperienza, Tainá compone e incide il suo primo album uscito nel 2019. Inizia a girare ed a esibirsi in vari festival di tutto il paese. Nel 2020 pubblica due singoli:  Caminho e  Senti.

Il brano Jasmim è un brano dolce e delicato, una vera coccola per le orecchie.

Ariana

Ariana è una giovane cantante che ha iniziato da piccolissima ad affacciarsi al mondo della musica. Appassionata di Fado, soul e R’N’B, a 13 anni partecipa a The Voice Kids. Ha collaborato per Cartoon Network per prestare la sua voce al cartone “PowerPuff Girls”. Nel 2019 torna sul palco di The Voice, questa volta nella versione adulta. L’anno scorso ha partecipato al Festival da Canção come corista per Kady e la sua Diz Só.

Mundo Melhor è un brano dalle forte influenze soul, dove Ariana ci mostra le sue abilità vocali, trasportandoci nel suo mondo (migliore).

Eu.clides

EU.CLIDES è nato a Capo Verde nel 1996, ma è cresciuto in Portogallo. Suona la chitarra classica. Come chitarrista inizia a girare per l’Europa, in particolare approda a Parigi, dove conosce artisti di diversi generi. Ha fatto un tour con il gruppo Daara J Family e con l’artista capoverdiana Mayra Andrade. Nel 2020 si concentra sulla sua carriera solista, e pubblica il primo singolo Terra-Mãe.

La canzone Volte-Face ci trasporta nel mondo dell’artista, fatto di sperimentazione, suoni tradizionali e atmosfere intimistiche.

Joana Alegre

Joana Alegre è una cantautrice folk, con una formazione classica, fatta di accademie ed orchestre. In passato è stata corista del gruppo  The Pulse. Joana ha partecipato al musical “O Fantasma de Chico Morto” integrandosi al coro gospel come voce solista e vocal coach. Finalista di  The Voice Portugal, Joana è al suo secondo album, con la produzione di Luísa Sobral. Dopo il Festival da Canção 2021, Joana Alegre sta organizzando un evento musicale per gli 85 anni di suo padre, il poeta Manuel Alegre. 

Joana do Mar è un brano molto scorrevole e piacevole, che nasconde dietro una produzione curata e raffinata.

Pedro Gonçalves

Nel 2012 Pedro inizia a pubblicare video su YouTube dove interpreta le sue canzoni preferite, raccogliendo migliaia di visualizzazioni. Nel 2015 arriva secondo a The Voice Portugal. Nonostante la giovane età, Pedro ha già partecipato al Festival da Canção nel 2017, con la canzone Don’t Walk  Away, piazzandosi al 6° posto in finale.

Il brano Não vou ficar è fresco, orecchiabile e con un ritornello accattivante.

Ana Tereza

Ana Tereza nasce nel 1996 a Faro. A soli 8 anni inizia la sua avventura nel mondo della musica e tra gruppi, cori, concorsi fa la sua esperienza artistica. Nonostante il background pop/rock, nel 2020 apre il suo canale YouTube di cover classiche del panorama portoghese.

Il brano Com um abraço parla della pandemia e di quanto un abbraccio avrebbe il potere di rincuorarci oggi più che mai.

Carolina Deslandes

Carolina Deslandes ha partecipato al talent “Ídolos” nel 2010. Ha 5 album all’attivo ed ha vinto il premio Cinco Estrelas come personalità musicale. Ha collaborato con Jimmy P, partecipante all’edizione del 2020, al brano Mercúrio.

Por Um Triz è una ballad molto dolce e sentita, che ricorda un pò le atmosfere di Amar Pelos Dois. E come la canzone vincitrice di alcuni anni fa, a rendere unico il brano è proprio la sua voce, intima e che viene dal cuore.

Graciela

Nata nel 1989, Graciela ha studiato pianoforte e canto. Nonostante la passione per la musica si è laureata come grafica. Dal 2011 ha iniziato varie collaborazioni con artisti della scena musicale portoghese.

A vida sem acontecer è un brano dalle sonorità molto sperimentali, che fanno da sottofondo ad un’impostazione vocale classica, molto vicina al fado.

NEEV

Il compositore, polistrumentista, inteprete e scrittore NEEV ha 26 anni, ed ha già alle spalle esperienze intrernazionali. Dopo aver preso parte a vari festival ad Amburgo, Amsterdam e Los Angels, ha collaborato al suo primo album con il produttore Chris Bond (che ha prodotto anche Ben Howard) e durante le registrazioni ha collaborato con altri famosi musicisti come Brian Macleod, Dean Parks e Patrick Warren.

Il brano Dancing in the Stars, è un brano molto radiofonico dal tocco internazionale, dove Neev cerca di trasmettere le proprie emozioni, con voce soft e sentimentale.

Queste erano le storie dietro ai 10 artisti che vedremo esibirsi sabato 27 febbraio. Qual è il vostro preferito? Fatecelo sapere sui social!

error: