Pre-Party ES 2022: Madrid raddoppia la festa, ma rimane senza Chanel

Questo weekend Madrid ospita una doppia festa eurovisiva. Il consueto Pre-Party ES si arricchisce di una seconda serata.

Venerdì 15 aprile è andata in scena alla Sala La Riviera di Madrid una speciale serata Welcome PrePartyES, per preparare il pubblico al grande evento di sabato 16.

La serata è stata presentata dal giornalista Víctor Escudero e dalla finlandese Krista Siegfrids, rappresentante del suo paese ad Eurovision 2013.

Nella lunga lista di ospiti speciali c’erano alcuni dei partecipanti del Benidorm Fest: Marta Sango, Azúcar Moreno, Xeinn, Sara Deop, Blanca Paloma e Luna Ki. Ma anche le due stelline del Junior Eurovision Melani e Levi Díaz.

Tra gli ospiti internazionali, invece, la bulgara Victoria e i lituani The Roop. E non poteva mancare kween Senhit che oltre alle sue due ultime entry eurovisive ha riproposto Fiesta di Raffaella Carrà.


Grande attesa anche per il maltese Aidan, che ha proposto per la prima volta sul palco la versione spagnola di Ritmu.


Ma è la serata di oggi sabato 16 ad attrarre l’attenzione di tanti fan. A fare gli onori di casa sarà Ruth Lorenzo, rappresentante iberica ad Eurovision 2014, accompagnata da alcuni ospiti speciali. Saranno sul palco anche Anabel Conde (Spagna 1995) e i reduci dal Benidorm Fest Rayden e Tanxugueiras.

Presenti in cartellone ben 27 delegazioni ed i rispettivi artisti:

  1. Ronela Hajati (Albania)
  2. Malik Harris (Germania)
  3. Rosa Linn (Armenia)
  4. Nadir Rustamli (Azerbaigian)
  5. Jérémie Makiese (Belgio)
  6. We Are Domi (Repubblica Ceca)
  7. Mia Dimšić (Croazia)
  8. Reddi (Danimarca)
  9. Stefan (Estonia)
  10. The Rasmus (Finlandia)
  11. Alvan e Ahez (Francia)
  12. Circus Mircus (Georgia)
  13. Brooke (Irlanda)
  14. Systur (Islanda)
  15. Citi Zēni (Lettonia)
  16. Monika Liu (Lituania)
  17. Andrea (Macedonia del Nord)
  18. Emma Muscat (Malta)
  19. Zdob și Zdub e Frații Advahov (Moldavia)
  20. Vladana (Montenegro)
  21. Subwoolfer (Norvegia)
  22. Ochman (Polonia)
  23. Sam Ryder (Regno Unito)
  24. Marius Bear (Svizzera)
  25. WRS (Romania)
  26. Cornelia Jakobs (Svezia)
  27. Kalush Orchestra (Ucraina)

Era stata annunciata anche Konstrakta (Serbia), che per motivi di salute ha dovuto dare forfait. Saranno invece collegati “da casa” Sheldon Riley (Australia) e Andromache (Cipro).

Non mancherà anche una esibizione di Jamala, presente anche questa volta sul palco per sensibilizzare il pubblico sulla situazione in Ucraina.

Grandissima assente è la rappresentante spagnola Chanel. Che però si trovava a Madrid in questi giorni per preparare la sua spedizione torinese.

E nella serata di venerdì ha fatto una apparizione a sorpresa sul palco della Sala La Riviera.

Per chi questa serà non potrà essere a Madrid, invece, sarà possibile vedere il concerto in streaming su YouTube.


Appuntamento alle 22:00 CET con il Pre Party ES 2022!