Regno Unito: James Newman vince una causa di copyright. Per lui finalmente una gioia!

Dopo il deludente ultimo posto con 0 punti, finalmente per James Newman una gioia. Vince infatti una causa di copyright contro Kelly-Marie Smith.

James Newman avrebbe infatti composto la hit “Waiting All Night” che i Rudimental hanno portato al successo con Ella Eyre nel 2013.

La canzone ha ricevuto il Brit Award come miglior singolo nel 2014.

Kelly-Marie Smith, già partecipante a The Voice UK, ha denunciato James per plagio insinuando che “Waiting All Night” fosse una copia di una sua canzone scritta già nel 2006.


Il caso che vedeva opposti Kelly-Marie Smith a James Newman, Jonny Harris e i tre membri dei Rudimental (Kesi Dryden, Piers Aggett e Amir Izadkhah) si è chiuso in questi giorni.

Il giudice della Corte Suprema Antony Zacaroli ha stabilito infatti che non sussiste il reato di plagio. Con l’aiuto di esperti in campo musicale ha stabilito che seppure alcuni similitudini nel ritornello esistono, non ci sono elementi che indichino una copiatura integrale del pezzo della Smith “Can You Tell Me”.

Il caso ricorda molti dei presunti plagi agitati annualmente in quel del Festival di Sanremo.

Siamo felici per James, che dopo la delusione eurovisiva può finalmente rallegrarsi di aver vinto questa causa.

Fonte: BBC