• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

Nel 1997 il gruppo musicale Katrina and the Waves vinse l’Eurovision Song Contest a Dublino con l’iconica Love Shine a Light. Il brano è rimasto nella storia della manifestazione canora, tanto da ispirare il nome dello show Eurovision: Europe Shine a Light che ha sostituito la finale dell’Eurovision Song Contest 2020, cancellato a causa del COVID-19. La canzone del gruppo è infatti stata cantata dai concorrenti di questa edizione cancellata.

Il gruppo si sciolse nel 1999 e Katrina Leskanich, di origini statunitensi, decise di continuare da sola. Il suo nuovo album si intitola Hearts Loves and Babies e sarà molto “personale”: due brani infatti sono dedicati alla madre Katherine, deceduta dieci anni fa, tra cui Crazy Mama. Quello di trasferirsi in Inghilterra, secondo la cantante, è stato proprio un sogno della madre.

A proposito del lockdown e dei tempi recenti, ha dichiarato:

Il lockdown è stato un momento fantastico per essere creativa, ho dovuto fare tutto da me, finire l’album e fare un video, ma parte della gioia e della sfida di essere in grado di fare le mie canzoni sta nel non doverle sottoporre a una commissione. Volevo davvero prendermi la piena responsabilità di ciò che stavo dicendo.

Katrina

Katrina ha inoltre dichiarato che I Want To Love Again, uno dei suoi nuovi singoli, era tra i candidati per rappresentare il Regno Unito all’Eurovision Song Contest 2020:

L’album è disponibile su Apple Music.

Fonte: Hamhigh

error: