©

Russia: “Abbiamo saputo dell’Eurovision solo il 2 Marzo”, l’intervista ai Little Big

Ospiti del programma russo di Ivan Urgant, Evening Urgant, i Little Big hanno svelato di aver realizzato la canzone e il video ufficiale di “Uno”, ormai diventato virale, in soli 5 giorni.

Il motivo per il quale è stato fatto tutto così in fretta è semplicemente perché i Little Big hanno saputo di essere stati scelti come rappresentanti della Russia all’Eurovision Song Contest 2020 soltanto il 2 Marzo.

Little Big nel video “Uno” | ©

Durante l’intervista il frontman ha raccontato:

Il 2 marzo ci hanno detto: ‘Ragazzi, andrete all’Eurovision. Dovete solo preparare una canzone e realizzare un video’. Abbiamo sudato parecchio, eravamo nei casini!

Ilj’a “Il’ič” Prusikin

Nel giro di pochi giorni, dunque, il gruppo ha registrato la canzone e realizzato l’icononico video stile anni ’70, che a poche ore dalla pubblicazione è balzato al numero uno dei video più visti su YouTube Russia ed è diventata l’entry più visualizzata di quest’anno sul canale Youtube dell’Eurovision Song Contest.

Tuttavia, i Little Big hanno ammesso che il testo era pronto già prima e hanno inoltre rivelato che la canzone non era stata pensata specificamente per l’Eurovision.

A Rotterdam i Little Big si esibiranno con una versione estesa del gruppo. Ad accompagnare i 4 componenti “ufficiali” ci sarà la cantante del gruppo “Leningrad”, Florida Chanturia, e il frontman dei “The Hatters”, Yuri Muzychenko.

Fonte: world-today-news.com