Foto: RAI

Russia: la tv danese DR ne chiede l’esclusione da Eurovision 2022

Dopo la presa di posizione della tv svedese SVT, anche la tv pubblica danese DR chiede ad EBU che la Russia venga esclusa dall’Eurovision Song Contest 2022.

Il quotidiano danese Ekstra Bladet riporta che i dirigenti di DR ha ufficialmente comunicato ad EBU la propria contrarietà ad una partecipazione in gara della tv russa.

Per prima cosa voglio dire che la situazione in Ucraina è estremamente grave e seria. Alla DR pensiamo che sia sbagliata una partecipazione russa ad Eurovision 2022, così come è oggi la situazione. Questa è la nostra posizione e l’abbiamo trasmessa ad EBU. Siamo in continuo dialogo e siamo in attesa di una risposta.

Gustav Lützhøft, direttore DR del Dansk MGP

Lützhøft aggiunge che la situazione non si addice ai valori di Eurovision, ritenendo che la Russia come paese e come broadcaster li stia violando.

Al contrario invece la BBC al momento ritiene che non la situazione non richiede una espulsione della tv russa.