• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

Per il suo compleanno (1 ottobre ndr.) Senhit ha rilasciato il quarto singolo del viaggio del #FreakyTriptoRotterdam che la porterà dritta all’Eurovision Song Contest 2021.

Senhit rilascia la nuova cover "Congratulations" del #FreakytriptoRotterdam
@Vincenzo Valente

“Congratulations” Eurovision 1968

La cover che ci regala questa volta Senhit è di una canzone del 1968 cantata dall’inglese Cliff Richard (seconda classificata all’ESC).
Come le precedenti cover, anche questa volta il video che accompagna la canzone è ricco di elementi brillanti ed ecclettici e rende omaggio ad un personaggio musicale in particolare.

Questa volta l’omaggio è per David Bowie, uno degli artisti più trasformisti ed ecclettici di cui la cantante bolognese è da sempre fan, che nel videoclip viene interpretato proprio da Senhit in veste di “condottiero di un girotondo circense”. Il video si svolge su una spiaggia, di notte, ed è pieno di personaggi che sembrano usciti da un film. In effetti il video è ispirato ai film “8½” del regista italiano Federico Fellini e “Freaks” dello statunitense Tod Browning. L’arrangiamento, realizzato totalmente in chiave moderna, riprende alcune sonorità alla Gwen Stefani oltre ad essere ricco di suoni e colori che creano un vero e proprio circo musicale.

Come i precedenti concept anche qui troviamo un elogio all’allegria, alla libertà ed all’orgoglio di essere se stessi. Nel video vediamo una vera e propria “danza di espiazione e di rinascita”, “un grido liberatorio” per celebrare la diversità e l’unicità di ognuno di noi. Divertente la parte dove Senhit diventa “Snow Black”, una biancaneve nera, con i Sette Nani ‘freaks’ che arricchisce di maggiori elementi visivi il video.

Qui potete ascoltare la versione originale cantata da Cliff Richard all’Eurovision 1968:

Vi piace “Congratulations”? Qual’è fin’ora la cover che vi è piaciuta di più? Fatecelo sapere sui social!

error: