• Home
  • Eurovision
  • Rotterdam 2021
  • Unisciti a noi
  • About

Sanremo 2021: il vincitore del Festival andrà all’Eurovision 2021

Adesso è ufficiale, il regolamento del Festival di Sanremo 2021 è finalmente sul sito ufficiale dell’emittente. Molti si chiedevano cosa aveva intenzione di fare la RAI per l’Eurovision dopo aver spostato il Festival da Febbraio a Marzo. Scelta interna fuori dal Festival o opportunità per il vincitore del Festival 2021?

Questa è la parte ufficiale inerente alla sezione dell’Eurovision 2021:

Il regolamento parla chiaro: il vincitore del Festival di Sanremo 2021 andrà a Rotterdam in rappresentanza dell’Italia.

I partecipanti in gara dovranno però dare la propria adesione attraverso un apposito modulo, compilato nei tempi e modi dettati prossimamente dalla RAI. Ci auguriamo non si ripeta la confusione del 2020, dove i moduli sono stati consegnati la sera stessa della finale.

Qualora il vincitore non avesse espresso interesse o rinunci a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest (vedi caso Stadio), sarà la RAI stessa a determinare i criteri di selezione del proprio rappresentante.

Diodato

Il vincitore dello scorso anno con la sua fortunata “Fai Rumore” non è ammesso di diritto nella competizione, né tantomeno è stato designato come rappresentante italiano all’Eurovision per il 2021.

Il cantante tarantino potrà però inviare alla commissione una canzone, come ogni altro artista italiano, ed eventualmente tornare in gara.

Altre curiosità

I Big saranno 20, ma potrebbero aumentare all’ultimo minuto (come lo scorso anno). Le votazioni saranno suddivise nelle varie serate tra: televoto, sala stampa, orchestra e giuria demoscopica. La terza serata sarà dedicata alle canzoni d’autore del passato, ogni artista potrà duettare con un altro artista sia italiano che straniero.

Fonte: RAI

error: